Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Abruzzo

Arca

Quanto si è disposti a fare per inseguire un sogno? Questa la domanda che sorge spontanea assaggiando uno dei piatti di Massimiliano Capretta, il cuoco che ha buttato il cuore oltre l'ostacolo, per la voglia di poter continuare a fare quello che nella vita ha sempre desiderato: cucinare, ma con criterio e ricerca.

Così, dal 1998, si è specializzato sempre più in un tipo di cucina che potrebbe essere definita "bio-cucina mediterranea". Tutti gli ingredienti utilizzati infatti hanno origini certificate e tracciabili, oltre ad essere tendenzialmente prodotti di nicchia, locali e Presìdi Slow Food. Camminando il territorio, infatti, Massimiliano entra in diretto contatto con i produttori della sua terra, che cerca di aiutare acquistando direttamente da loro e valorizzandone il lavoro parlando delle ultime novità a tavola con i clienti.

Piatti sani ed equilibrati, somma totale di avanguardia, nutraceutica, gourmet attitude e grande creatività. In cucina con lui sua sorella Dalila, che ha scelto invece di concentrarsi sulla pasticceria, un'arte in cui riesce particolarmente bene. Un percorso che parte dal mare per attraversare le colline, fino all'entroterra, un modo per declinare in tutte le sue forme la ricca biodiversità abruzzese.

Molto ragionata anche la carta dei vini, che offre la possibilità di poter scegliere tra diverse referenze biodinamiche e indipendenti, contrassegnate da un quadratino bianco, simbolo distintivo introdotto in carta dallo chef quando ancora non era esplosa la moda dei vini naturali. 

Chef

Massimiliano Capretta

Sous-chef

Edoardo Massari

Ai dolci

Dalila Capretta

In sala

Mattia Porrini

In cantina

Massimiliano Capretta

Contatti

+390861714647

via Mazzini, 109
64011 - Alba Adriatica (Teramo)
sito web
info@arcaristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì e sabato a pranzo
Ferie
variabili
Menu degustazione
45 (5 portate), 50 (5) e 75 (8) euro
Antipasto
13 euro
Primo
16 euro
Secondo
25 euro
Dolce
10 euro
Coperto
4 euro

Lo chef consiglia
Fattoria La Capra Fenice, la cooperativa agricola, che produce sorprendenti formaggi di capra a latte crudo dal sapore unico e inconfondibile

+393791942263

Perché fermarsi
per l'Ostrica, mela verde, scalogno e pomodoro datterino, per l'umami dello spaghetto Omega3 e le declinazioni del piccione, un vero spettacolo
Francesca Mancini
Francesca Mancini

cresciuta a pane e grunge è storica dell’alimentazione e amante del bello e buono, soprattutto a tavola. Innamorata di Capatti e Bourdain ha fatto suo il motto Hungry for More, sempre. Oggi è il motore di Meet in Cucina e Meet in Cucina Magazine. Instagram @fmanci_ni