Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Abruzzo

Arca

Una sorta di fissazione. Ma anche di impegno, coerente nel tempo. Massimiliano Capretta ha fatto della "bio-cucina mediterranea" il suo cavallo di battaglia sin dagli inizi degli anni Duemila, quando trasformò in ristorante la sua enoteca con cucina, anticipando di molti anni quella che oggi è diventata una filosofia per tanti. Ha studiato e messo in pratica una selezione rigorosa delle materie prime quasi esclusivamente biologiche e di prossimità, esaltati con una tecnica affinata nel tempo, orientata alla sana alimentazione e alla nutraceutica ma con un'impronta gourmet, gustosa e creativa. Una capacità che non sempre gli è stata riconosciuta, come capita a chi è un po' anticipatore e ha un carattere poco incline alle smancerie.

E chissà che non gli regali più fortuna, dopo vent'anni di attività nella sede originaria, il prossimo trasferimento nella vicina Giulianova, una decina di km più a sud. In cucina guida una squadra ben affiatata con Edoardo Massari e con la sorella Dalila. Dal menù, tra mare e terra, ecco la Crema di ceci e castagne con farro, vongole e totanetti rosticciati, la Porchetta bianca (coniglio disossato con insalata di spinaci e noci, chips di maiale, salsa di prugna passita), i Paccheri al ragù di rana pescatrice con la sua trippa e pecorino, il Cannolo di sogliola ripieno di carciofi con salsa alla mugnaia e patate alla curcuma, il Brodetto al cucchiaio.

Merita spazio, infine, la precisione di Dalila in pasticceria con la Chantilly di rapa rossa in diverse consistenze, il Dolce non dolce e la sua interepretazione del Gianduiotto.

Chef

Massimiliano Capretta

Sous-chef

Edoardo Massari

Ai dolci

Dalila Capretta

In sala

Fabio Sciamanna

In cantina

Fabio Sciamanna e Massimiliano Capretta

Contatti

+390861714647

via Mazzini, 109
64011 - Alba Adriatica (Teramo)
arcaristorante.it
info@arcaristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì e sabato a pranzo
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
42, 45, 50 e 75 euro
Antipasto
13 euro
Primo
15 euro
Secondo
20 euro
Dolce
8 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Azienda Agricola L'Arca di Colonnella, Contrada Giardino 90, Colonnella (Te), per i buonissimi formaggi di pecora a latte crudo

+39086170357

Perché fermarsi
per apprezzare una cucina divertente, sana e gustosa
Massimo Di Cintio
Massimo Di Cintio

esperto di comunicazione, giornalista, da quasi trent'anni racconta di ristoranti, di vini e di territori. È fondatore e curatore di MeetInCucina, congresso di cucina regionale