Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

Winter Garden by Caino

Nella piazza Ognissanti s'affaccia l'hotel St. Regis: custodisce al suo interno il Winter Garden by Caino, con Gentian Shehi che da oltre un anno guida la cucina. Lo chef fa parte di un'ideale pattuglia di cuochi di origine albanese, che illustrano tante tavole italiane con piacevoli risultati. La sua partenza gastronomica, di origine pugliese, viene idealizzata e citata nella carta dei piatti che vengono proposti.

Nell'aver lavorato fianco a fianco con Valeria Piccini di Caino sono ovviamente rimasti impressi i principi della cucina della cuoca di Montemerano: solidità della proposta, materia prima di livello e cotture definite. Lo ritroviamo in molti piatti ad esempio: la Parmigiana di Melanzane, dove niente si spreca o si butta via, come si direbbe un No Waste. Al forno va il cubo di melanzana, mentre con gli scarti si crea un jus vegetale e con la buccia si realizza una polvere. La si serve su un Gazpacho di pomodori, spuma di parmigiano, crema di basilico e mozzarella frozen.

Il piatto colpisce per il gioco caldo-freddo, ma in bocca arriva il sapore del classico piatto casalingo. Per i Fiorentin mangia fagioli, lecca piatti e romaioli una pasta e fagioli con varietà: Occhini, Sorana e Borlotti. Mentre segue, un Ricordi di Puglia: Riso, patate e cozze dove il riso si sublima e tutta la materia diventa un concetto, un idea golosa. Il piatto che ci ha entusiasmato è stato Il gioco del galletto: diversificando e cambiando volatile, si realizza un piatto ben pensato e ben eseguito. In conclusione: l'allievo può camminare da solo.

Chef

Valeria Piccini con Gentian Shehi

Sous-chef

Marco Tremonte

Ai dolci

Ugo Rossi

In sala

Mirko Eutizi, Antonio Schena

In cantina

Danilo Pirrone

Contatti

+3905527162770

piazza Ognissanti, 1
50123 - Firenze
wintergardenbycaino.com
restaurant.stregis@stregis.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
mai
Carte di credito
Tutte
Menu degustazione
120 vini esclusi euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Chiosco del lampredotto e trippa Da Simone: La Buticche del Lampredotto a San Frediano, piazza dei Nerli

+

Perché fermarsi
ha saputo trovare in alcuni piatti, un eccellente compromesso fra tradizione e innovazione, riuscendo a dare sapori decisi ma bilanciati. Ambiente internazionale, ma non anonimo
Luca Managlia
Luca Managlia

autore e conduttore televisivo e radiofonico, uno di quelli colpevoli di aver riportato il cibo in tv nell'era corrente. Ama molto la cultura, la storia e il costume, non solo in ambito gastronomico. La fotografia è una delle sue passioni attuali