Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Gastronomia Yamamoto

Benvenuti a casa Yamamoto, di Aya e di sua madre Shih Chy, che gestiscono questo minimale ristorantino familiare in una traversa di via Torino. La cucina è quella delle nonne, un mix fra tradizionale cucina giapponese e piatti più moderni che si consumano nelle case di oggi - quindi niente sushi, sashimi e uramaki.

In cucina gli chef Himeno Shun e Ena Chikusa hanno rispolverato piatti come il curry (ebbene sì, loro lo chiamano ka-ree), tanti tipi di verdure e ciotole di riso sormontate da anguilla o straccetti di manzo con l'uovo a stracciatella. E le bistecche, perché in Giappone non si mangia solo pesce, ma carne con salsa di soia e burro. L’ideale è dividersi i piatti, per provare più cose dal menù – delizioso perché ben raccontato e inserito in vere riviste giapponesi.  Fra i piatti consigliati, e non per sminuire la cucina, i loro sandwich: deliziosi. C’è il katsu sando a base di cotoletta di maiale, croccante, alta un dito, infilata fra due fette di pane ai cereali e spalmata di salsa tonkatzu. Da settembre esiste anche una simpatica t-shirt, realizzata con Uniqlo.

A pranzo si ordina un piccolo menù, chiamato teishoku, che arriva completo di piatto principale, riso e zuppa di miso e non supera i 19 euro. Ovviamente sono sempre pienissimi, non si può prenotare, ma c’è il bento da portarsi via. La sera il relax è assicurato.

Chef

Himeno Shun

Sous-chef

Ena Chikusa

In sala

Takara Sato

Contatti

+390236741426

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a pranzo e lunedì a pranzo
Ferie
variabili ad agosto e 21 dicembre-6 gennaio
Carte di credito
no American Express e Diners
Prezzo medio vino escluso
35 euro

Delivery / Take away disponibile

Lo chef consiglia
Ciotto, via Nino Bixio 21, Milano: siamo grandi fan dei locali piccoli (con un cuore grande!)

+393756365757

Perché fermarsi
per l'esperienza, che va oltre quella semplicemente gastronomica. Qui tutto viene gestito proprio come in Giappone, incluso il sorriso e la rapidità del servizio. E quella maglietta col Katsu Sando...
Identità Golose
Identità Golose

articolo a cura degli autori Identità Golose