Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Sicilia

Sapio

Enfant prodige della ristorazione siciliana, Alessandro Ingiulla ha regalato a soli 26 anni la prima stella Michelin alla città di Catania. Non foss’altro che per questo merita una visita il suo ristorante lindo, minimale, architettonicamente ben pensato, con una sala costellata di piccole e discrete soluzioni di servizio pronte a protendersi misuratamente verso il cliente, dove lo chef dichiara di voler esprimere la sua ‘estetica del gusto’.

Un manifesto che passa da una pianificata attenzione alla composizione ed entra in scena sin dalla rassegna di amuse bouche che inaugura il pasto - in cui lo chef si esibisce in una notevole carrellata tecnica in miniatura, spaziando dalle sfoglie ai fritti (compresi, se siete fortunati, una sofisticata versione all’astice del catanesissimo Iris) - per ritirarsi solo dietro il variegato sipario della piccola pasticceria.

In mezzo si avvicendano piatti che danno il senso di una ricerca tutta in fieri di cui ci si sente contemporaneamente intrigati spettatori e incuriositi protagonisti: è il caso di un ardito sugo all’aglio nero sul Risotto riserva mantecato al Ragusano o dell’armonico contrasto tra la crema tiepida di fagiolo Cosaruciaru di Scicli e l’affettato di Tartufo nero di Palazzolo Acreide che tiene stretti i Ravioli al pecorino. E anche se Sapio nasce nella città della storica ‘pescheria’, qui val proprio la pena di privilegiare qualche grande piatto di carne, come il buonissimo Controfiletto di agnello al tartufo. E per i vini, affidatevi al mestiere di Roberta Cozzetto, premiata mica per nulla dalla Guida di Identità.

Chef

Alessandro Ingiulla

Sous-chef

Maycol Licciardello

Ai dolci

Alessandro Ingiulla

In sala

Roberta Cozzetto

In cantina

Roberta Cozzetto

Contatti

+390950975016

via Messina, 235
95129 - Catania
sapiorestaurant.it
info@sapiorestaurant.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
variabili
Menu degustazione
80, 90, 100 e 110 euro
Antipasto
28 euro
Primo
28 euro
Secondo
30 euro
Dolce
15 euro
Coperto
5 euro

Lo chef consiglia
Uzeda Bistrò, via Penninello 41, Catania

+390952503374

Perché fermarsi
per conoscere di persona la mano felice di un giovanissimo chef in rapida ascesa
Concetta Bonini
Concetta Bonini

modicana, giornalista, sommelier. Attraversa ogni giorno le strade del “continente Sicilia” alla ricerca di storie legate alla cultura del cibo e del vino. Perché ogni contadino merita un romanzo

Guida IG2020 - Veuve Clicquot Premio