Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Piemonte

Razzo

Chef30anniStellinaTavoli all’aperto

Partito quasi in sordina, sulla scia lunga della bistronomia torinese, quinti quarti e vini naturali, Razzo ha conquistato, piatto dopo piatto, un fisionomia propria e definita e una fetta di pubblico famelica ed entusiasta. A vederla ora, si può dire che "quelli di Razzo" non hanno sbagliato un colpo: hanno scelto un luogo giusto, in pieno centro a Torino, e l'hanno arredato con raffinata essenzialità, hanno selezionato etichette coerenti con la filosofia senza rinunciare ad alcune grandi bottiglie, e soprattutto hanno affidato la cucina a un giovane Nico Giugni che, dopo molte esperienze tra Torino e Milano, dalla Credenza a Contraste, ha trovato una casa dove esprimere la propria idea di cucina che, in estrema sintesi, è "lasciatemi divertire".

E così, per quanto la tecnica non gli difetti, Giugni non è un maniaco ossessivo di chirurgia gastronomica, e cucina da uomo del nord, con burro e panna, per vedere la gratificazione spalancare occhi e fauci dei suoi avventori. Panino al vapore con picanha cipollotto e arachidi, spaghettone al burro di caviale di merluzzo affumicato, piccione alla pechinese, aragosta gratinata alla salsa mornay, per rendere l'idea.

Il servizio è preciso e cortese e il conto equo, soprattutto nel caso dei menu degustazione, fa di Razzo uno dei ristoranti dal migliore rapporto tra qualità e prezzo.  

Chef

Niccolò Giugni

Ai dolci

Niccolò Giugni

In sala

Davide Di Stefano e Giuseppe Gallo

In cantina

Davide Di Stefano e Giuseppe Gallo

Contatti

+390110201580

via Andrea Doria, 17f
10123 - Torino
sito web
info@vadoarazzo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
2 settimane ad agosto
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
40 (3 portate) 48 (4) euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
Gastronomia Specialità Siciliane, via Cecchi 57, Torino

+39011850983

Perché fermarsi
perché uno dei migliori ristoranti qualità-prezzo
Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia
Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia

avvocati di professione e gastronomi per passione. Da 25 anni recensiscono a quattro mani ristoranti sulle pagine torinesi di Repubblica. Collaborano con varie guide gastronomiche nazionali e sono gli autori delle Guide i 100