Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Friuli Venezia Giulia

Vitello d'Oro

È il ristorante più antico della città, che vanta una tradizione marinara dal 1849. Un paio di anni fa è stata operato un restyling radicale nell'arredamento, con uno stile accogliente e molto glamour, in continuità con la filosofia del locale. Nei mesi invernali si è accolti dal tepore del camino sempre acceso. 

Per molti anni gli chef che si sono avvicendati ai fornelli prima di Massimiliano Sabinot erano tutti originari da località lagunari (Grado in particolare), ed è da loro che il talentuoso chef ha appreso i fondamentali arrichendo poi i vari piatti con un sapiente tocco di innovazione. Profumi e aromi sono decisi e molto ben amalgamati, tanti ingredienti ma nessuna rindondanza inutile. Il servizio è discreto e molto professionale. La Trota d'oriente, ovvero una trota marinata con zenzero e cocco, riso, pomodori confit e pinoli è una fresca proposta per cominciare, ma molto interessante anche la Scaloppa di fegato grasso d'anatra con pancia di maiale, senape e menta. Ma uno dei punti di forza del ristorante da vari decenni è il crudo di pesce, o la Verticale di tonno (pinna gialla).

La tradizione friulana trova un'esaltazione nei Cjarsons della tradizione, ovvero agnolotti di patate, ricotta e salsiccia affumicata, piatto tipico della montagna. Una versione del Tiramisù, con savoiardo fatto mano e senza farina, bagnato con caffè espresso, fa il paio con una crema al cioccolato e nocciole caramellate. Molto ben studiata la carta dei vini orientata in particolare sui bianchi, esplorando il Friuli in particolare  e con una significativa presenza di champagne. 

Chef

Massimiliano Sabinot

Sous-chef

Artyon Kamolli

Ai dolci

Aurora Coassin

In sala

Gianluca Sabinot

In cantina

Gianluca Sabinot

Contatti

+390432508982

via Erasmo Valvason, 4
33100 - Udine
vitellodoro.com
info@vitellodoro.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì a pranzo e l'intero mercoledì; da giugno a settembre l'intera domenica e lunedì a pranzo
Ferie
variabili in estate
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
58 e 70 euro
Antipasto
18 euro
Primo
18 euro
Secondo
23 euro
Dolce
10 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Delivery / Take away disponibile

Lo chef consiglia
Caffè Beltrame, via Giovanni Cosattini 16, Udine: per i deliziosi dolcetti e un caffè superlativo

+390432299013

Perché fermarsi
per un antipasto di pesce crudo davvero insuperabile
Identità Golose
Identità Golose

articolo a cura degli autori Identità Golose