Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Portogallo

Bairro do Avillez

José Avillez, classe 1980, Cascais, è il ragazzo che sta ridisegnando i connotati della cucina portoghese. Oggi è capo di un gruppo che comprende 20 ristoranti e 600 dipendenti. È accaduto tutto dal 2011, l’anno in cui l’allora enfant prodige di Cascais lasciò Tavares. Poi ha inanellato Belcanto, Cantinho do Avillez, Café Lisboa, Pizzaria LisboaMinibar, un format replicato a Oporto, per la gioia dei cugini.

Il 2016 è stato l’anno del più spettacolare dei suoi locali di Chiado: è il Bairro do Avillez, una porticina sulla rua Nova da Trindade che schiude un mondo tripartito di oltre mille metri quadri, percorsi da una centinaio di cuochi e camerieri. Appena dentro c’è la Taberna, cucina semplice di prodotto e prosciutti e formaggi di grande lignaggio da portarsi via. Nella stanza dopo il Patéo, un’agorà che serve meravigliosi pesci e frutti di mare (assaggi un gambero Carabineros e non vorrai mangiare altro crostaceo in vita tua) e, ancora oltre un’anonima porticina, Beco, il più originale di tutti. È un cabaret gourmet stile anni Venti ricavato sotto archi a volta, con un grande murales al bancone che ricorda Dita von Teese. Sul palco frontale si esibiscono cantanti e commedianti e a tavola plana un menu degustazione a sorpresa, sulla falsariga di quello del Belcanto.

Avillez è un teorico della diversificazione: «La gente ha sempre più voglia di vivere esperienze e di divertirsi, non solo mangiare. È sbagliato sostenere che il fine dining sia morto; semplicemente, sarà sempre più solo una delle tante strade percorribili». Vero è.

Chef

José Avillez con David Jesus

Vai alla scheda dello chef

Contatti

+351215830290

rua Nova da Trindade, 18
1200-30 - Lisbona
bairrodoavillez.pt
reservas@joseavillez.pt
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
24 e 25 dicembre
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
110 e 125 (i menu del Beco) euro

Lo chef consiglia
Casa do Prazeres, uno degli ultimi nati del gruppo Avillez, rua Nova da Trindade 13, Lisbona, casadosprazeres.pt

+351211342160

Perché fermarsi
per trovare 3 ristoranti in uno (e tutti sull'attenti, passano i Carabineros)
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

classe 1973, laurea in Filosofia, giornalista freelance, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose dalla prima edizione (2007), collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso diverse scuole e università. 
Twitter @gabrielezanatt
Instagram @gabrielezanatt