Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Duje

Ricominciamo da Duje: così hanno deciso i due fondatori, Simone Fiesoli e Pietro Baracco, per il nuovo corso della famosissima pizzeria (ex Santarpia). La variazione sta solo nel nome però perché il resto – per fortuna – è rimasto come prima. Stessi i proprietari, l’indirizzo e soprattutto il pizzaiolo, Michele Leo, alle cui origini campane è anche dedicata la scelta della nuova denominazione (due in dialetto napoletano). In pianta stabile da ormai un anno, è riuscito per la qualità dell’offerta a mantenere alto il livello della seconda vita del locale guadagnandosi apprezzamento unanime.

Michele è un degno esponente della new age della pizza con l’obbiettivo principale rivolto a un prodotto buono e fatto bene sotto tutti gli aspetti. Lo sguardo aperto e consapevole verso le farine italiane senza additivi e gli ingredienti esclusivamente di qualità, tiene un occhio diretto alla sperimentazione – per pizze speciali e per le intramontabili rivisitate - e l’altro alla tradizione nel senso più essenziale del termine. Ama giocare intorno a tutti i lievitati (pane e dolci compresi) però quando parla di pizza Napoli diventa rigoroso come disciplinare docet.

Le sue pizze sono tutte leggere e digeribilissime, con cornicione alto e croccante, pomodoro dolce al punto giusto e profumato: un concentrato di sapori antichi e genuinità attuale. Fra le idee di piglio contemporaneo che ruotano in carta a seconda della stagionalità meritano menzione speciale la Gricia ai carciofi, la Fiori di Zucca con spiantata calabra e gorgonzola e La Scarola di Michele Leo con acciughe, capperi e olive.

Chef

Michele Leo

Ai dolci

Ludovica Riccio

In sala

Dylber Berisha

In cantina

Dylber Berisha

Contatti

+39055245829

largo Pietro Annigoni, 9c
50122 - Firenze
duje.it
info@duje.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
mai
Carte di credito
no Diners
Prezzo medio vino escluso
20 euro

Lo chef consiglia
L'Angolo Del Mare, viale De Amicis, 1R, Firenze: per il pesce fresco e ben cucinato in un piccolo locale fuori dal centro storico

+390556266019

Perché fermarsi
per la Parmigiana e la Puttanesca - due classici della cucina italiana trasformati in pizze
Chiara Aiazzi
Chiara Aiazzi

toscana doc, detesta la noia culinaria e ed è disposta a mettere a dura prova il palato curiosando nel pianeta cibo. Viaggia, scandaglia, assaggia e soprattutto si diverte