Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Friuli Venezia Giulia

AB Osteria Contemporanea

Le iniziali di quest’insegna sono le stesse di Anna Barbina, la giovane chef che, armatasi di coraggio e decisa a mettere a frutto le sue esperienze, ha aperto alla fine del 2018 questo nuovo ristorante nel cuore di Lavariano, una frazione di Mortegliano, in provincia di Udine. A soli 33 anni, la cuoca vanta già un curriculum di tutto rispetto: si è formata nell'Accademia dell'abruzzese Niko Romito, dal quale, ad esempio, ha appreso molti segreti per cucinare il pane. Da Antonia Klugmann ha replicato invece un esercizio importante di sua nonna: la raccolta delle erbe spontanee. 

L’ambiente è molto elegante e moderno, con le tonalità del grigio che contrastano con un bellissimo pavimento retrò, in parte di legno e in parte in piastrelle d’epoca. Ma il locale, come afferma l’insegna stessa, resta anche un’osteria, quindi un punto di ritrovo per la vita sociale della comunità, seppur a livelli molto alti, anche per quanto concerne la selezione di vini.

Ben collocato nel contesto della pianura friulana, in pochi mesi il locale ha saputo ritagliarsi una spazio adeguato. Il segreto del successo è da ricercare nella semplicità - ma solo apparente, come vuole la scuola Romito - di piatti che si distinguono per la coraggiosa innovazione, unita a una qualità priva di banalità, mai dimentica del territorio. Ad accogliere gli ospiti c’è la mamma della chef, ben coadiuvata da alcuni collaboratori: la cortesia è un ulteriore ingrediente, nel mix vincente. I prezzi sono un punto di forza. Buona la carta dei vini, con una particolare selezione di etichette regionali.

Chef

Anna Barbina

In sala

Enza Beltrame

In cantina

Enza Beltrame

Contatti

+3904321844110

via Aquileia, 5
33050 - Mortegliano (Udine) - Lavariano
facebook.com/abosteriacontemporanea/
abosteriacontemporanea@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
variabili
Menu degustazione
38 euro
Antipasto
12 euro
Primo
13 euro
Secondo
15 euro
Dolce
8 euro
Coperto
3 euro

Perché fermarsi
per delizie come Sfere croccanti di cinghiale, mele e bieta e i memorabili dessert, Creme brulèe alla liquirizia su tutte
Giuseppe Cordioli
Giuseppe Cordioli

Per lungo tempo redattore del Messaggero Veneto, divide la sua passione tra gastronomia e aviazione, soprattutto le Frecce tricolori