Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

Reis

Reis, in occitano, significa "radici": in questo nome scelto per il ristorante di Juri Chiotti c'è molto dell'identità del luogo, e della cucina dello chef e patron. Il resto lo racconta "Cibo libero di montagna", una specie di sottotitolo per l'insegna piemontese. Dopo aver fatto esperienze in diverse cucine di fine dining - conquistando anche una stella Michelin a 25 anni alle Antiche Contrade di Cuneo, in tandem con il coetaneo Diego Rossi - Chiotti ha scelto di tornare nella sua Val Varaita.

Una missione, almeno in parte, ad animarlo, con la celebrazione della cultura del territorio, un approccio sostenibile, a impatto zero o quasi, il biologico e l'autoproduzione come elementi irrinunciabili di questo progetto. Così, intorno alla bella baita che ospita il ristorante, ci sono pecore di razza sambucana, conigli, galline, polli, l'orto. Quello che non arriva dall'orto lo fornisce l'azienda agricola del padre di Juri, a Costigliole Saluzzo.

Nei piatti, di conseguenza, si ritrova il frutto di questo impegno. Il Toumin dal Mel, ad esempio, Presidio Slow Food di cui Chiotti è referente dei produttori: straordinario formaggio storico, di latte vaccino, vero simbolo della Val Varaita, e servito con patate arrosto e spuma di aiolí. O i deliziosi Ravioles, gnocchetti oblunghi altrettanto tipici del territorio. E ancora il Risotto con pesto di aglio orsino, aceto di miele e mustardela, un insaccato simile al sanguinaccio, altro Presidio di queste valli. Il rapporto qualità prezzo è un altro punto di forza di questo luogo, che merita lo sforzo che si richiede per raggiungerlo. 

Chef

Juri Chiotti con Paolo Meneguz

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Elisa Micheletti

Contatti

+393472138035

Borgata Meira Brancia, 1
12020 - Frassino (Cuneo)

jurichiotti@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì e mercoledì, a pranzo aperto solo sabato e domenica
Ferie
variabili
Menu degustazione
35 e 45 euro
Antipasto
8 euro
Primo
10 euro
Secondo
16 euro
Dolce
6 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Fioca Gelato e Caffè, via Tre Martiri 15, Melle (Cuneo): il gelato di montagna con gusti come il pino cembro

+393407785829

Perché fermarsi
per il sapore vero, e delizioso, delle radici che qui vengono celebrate
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose.
Twitter @niccolovecchia