Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Francia

Allénothèque

Allénoœnothèque = Allénothèque. Tutto molto chiaro, ma nel dubbio viene in soccorso il sito di questa realtà nel 7° arrondissement: «Un bistrot contemporain, une cave-à-vins, et une galerie d'art dans un lieu convivial pensé par Yannick Alléno». Pensata e inaugurata a fine agosto in un angolo, il Beaupassagge in rue de Grenelle a Parigi, consacrato al lusso gastronomico e questo va tenuto in considerazione perché è facile pensare ad altre formule.

Yannick ha una profonda ammirazione per l'Italia, tanto da avere casa in Versilia dove prima o poi aprirà qualcosa sospeso tra un capanno sul mare e una gastro-enoteca. Certo che nella capitale il numero zero ha ben poco del bistrot classico. E guai non fosse così. Non avrebbe senso replicare l'immagine di osterie dei tempi che futuro. Però quando si pensano e si imboccano nuovi sentieri la carburazione non è mai facile. Però sorprende che, galleria d'arte a parte, della moglie dello chef, la scultrice Laurence Bonnel, abbiamo trovato indietro l'enoteca. Da carburare nel servizio, quando ho sempre pensato fosse più delicato il rodaggio della cucina. Si vede proprio che la scuola Alléno è severa e non escono cuochi ben presenti a loro stessi e al dovere.

Quattro antipasti, 4 piatti forti e 4 tra formaggi e dessert, ma anche 4 piatti del giorno come un superbo Germano reale che trovava il suo contraltare in un piccione ma pure in un fagiano dalle carni succose e golose. Un consiglio? Alla prenotazione chiedete di accomodarvi allo splendido tavolo centrale, ricavato da un tronco largo come è difficile immaginarsi.

Chef

Yannick Alléno con Romain Van Thienen

Sous-chef

Emilien Brietz

In sala

Julien Moulinet

In cantina

Jehan Bouwyn

Contatti

+33 1 84742121

53-57 Rue de Grenelle
75007 - Parigi
yannick-alleno.com/en/allenotheque-gb.html

PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
mai
Prezzo medio vino escluso
90 euro
Menu degustazione
90 euro

Lo chef consiglia
L'Abysse, Pavillon Ledoyen, 8 avenue Dutuit, Parigi: situato nei famosi Champs-Elysées e creato da Yannick Alléno, propone piatti eccezionali

+33.1.53051000

Perché fermarsi
per vivere la ricchezza di Alléno a prezzi più umani
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi