Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Liguria

Salvo Cacciatori

Situato nel cuore di Oneglia, Salvo Cacciatori racconta da 110 anni e 4 generazioni della stessa famiglia la storia delle tradizioni culinarie dell'imperiese. Nelle due sale, dirette mirabilmente da Enrico Calvi Salvo, spiccano tavoli apparecchiati finemente, tutti tranne due, lasciati in nudo legno per esaltarne la bellezza. In un'enorme cucina a vista, muove passi sicuri il giovane chef: Samuele Maio, imperiese e reduce da tante esperienze nel mondo (Maio lo ricordiamo per esempio al Ratanà e da Giorgio Nava a Città del Capo).

E' tornato per portare una ventata di aria fresca alla città natale. Il pesce fresco è preparato secondo tradizione, cioè arricchito dai profumi degli orti liguri ma non solo. Si viene qui per gustare ottime Zuppe di fagioli di Conio, lo Stoccafisso all'Onegliese e soprattutto, stagione permettendo, carni e cacciagione di rara bontà. Samuele è capace di abbinare sapientemente spezie e aromi alla selvaggina. La giusta frollatura rende la carne tenera e succulenta. Le cotture sono precise, gli accostamenti armonici, ottimi i secondi; la perfezione si raggiunge con i Tagliolini ai 40 tuorli con ragù di cacciagione, un piatto di rara leggerezza ed equilibrio.

Il pane è fatto in casa: è molto buono, con grissini friabili. Ma è la focaccia che fa da protagonista assoluta. Tra i dessert spicca il Gelato al frutto della passione con frutti rossi ed emulsione all'olio d'oliva. In stagione alcuni piatti sono pensati per sposarsi i tartufi. Valida la cantina, curata da Marco Calvi.

Chef

Samuele Maio

Sous-chef

Salvatore Greco

In sala

Enrico Calvi Salvo

In cantina

Marco Calvi

Contatti

+390183293763

PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
una settimana variabile a gennaio e due ad agosto
Menu degustazione
45 euro
Antipasto
17 euro
Primo
18 euro
Secondo
26 euro
Dolce
8 euro
Coperto
3 euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
La Conchiglia, via Lungomare 33, Arma di Taggia (Imperia)

+39018443169

Perché fermarsi
per i Tagliolini ai 40 rossi con ragù di cacciagione
Maresa Bisozzi
Maresa Bisozzi

torinese, enotecaria, sommelier professionista è tra i collaboratori liguri della Guida ai Ristoranti di Identità Golose