Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Mina

Álvaro Garrido, cuoco con le idee molto chiare, ha inaugurato Mina nel 2006 con pochissime risorse, ma con il sostegno incondizionato di sua moglie Lara Martín, che si occupa della sala. Nel 2013 hanno ristrutturato il loro vecchio locale vicino all’estuario del Nervión. La cucina si apre sulla sala, segna la linea di confine un bancone per otto commensali, a cui si sommano diversi tavoli in un locale piccolo (30 coperti) ma dall’atmosfera incantata, dove lavora una squadra in cui la parità non è forzata, uomini e donne al cinquanta per cento, un dato ancora abbastanza raro.

Garrido maneggia il wok e il kamado (forno giapponese) con la stessa disinvoltura con cui utilizza la griglia e le padelle. Ha la capacità di combinare con successo il locale e il forestiero, l’antico e il moderno, ottenendo una cucina estrema, scintillante e loquace, in cui convoglia il sapore. Ricette di provenienze diverse in cui si sovrappongono sapori amari, acidi o piccanti, dove gli ingredienti si preparano crudi, affumicati o cotti. L’ambiente è come la cucina: sincero e intimo. La giusta dose di formalità sempre condita con humor e rilassatezza.

Le ricette vengono elaborate sotto gli occhi dei presenti con i prodotti quotidianamente offerti dal mercato che, a proposito, si vede dalle finestre. Fegato di rana pescatrice marinato con piselli lágrima; Begihaundi (calamaro) sotto forma di risotto; Zuppa di txangurro (granseola) con tuorlo d’uovo in salagione; Trippa di baccalà in curry rosso; Tamarindo, mou e salsa Perrins

Chef

Álvaro Garrido

In sala

Lara Martín

In cantina

Lara Martín

Contatti

+34 944 795938

Muelle Martzana Kaia
48003 - Bilbao
restaurantemina.es
mina@restaurantemina.es
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
due settimane variabili a settembre e a dicembre
Carte di credito
No American Express
Menu degustazione
74, 85 e 115 euro
Tavolo dello chef per 8 persone

Lo chef consiglia
il mercato Ribera, parte della città di Bilbao, che è stato recentemente restaurato e organizzato

+

Perché fermarsi
per vedere come Garrido riesce a modulare ed equilibrare il sapore
Julia Pérez
Julia Pérez

giornalista spagnola, scrive di cucina per El Mundo e Gastroactitud. Il suo libro, “100 Esperienze gastronomiche da non perdere” ha ispirato una serie televisiva su Tve