Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Umbria

Osteria del Posto

Dopo il successo post-apertura dell’anno scorso, Osteria del Posto consolida il suo primato di miglior ristorante di Perugia e dintorni. Una realtà di mirabile equilibrio, una cucina vera e moderna, un ambiente di piacevolezza assoluta.

L’unico problema è che di luoghi così ce ne vorrebbero una dozzina attorno a Perugia, ma accontentiamoci, poteva non esserci neppure la creatura di Alessandro Casciola, imprenditore appassionato e capace, che non sbaglia un colpo.

La cucina di Valentina Urcioli è forte come la terra umbra, lei non tira la mano indietro nei sapori, ma riesce a modellare la tradizione locale con tecnica e gusto contemporaneo. Crocchette di bollito; Supplì cacio e pepe; Cavatelli di coniglio; Pollo limone, capperi e alici: semplicemente perfetti sotto ogni aspetto.

Le serate qui scorrono via veloci, tra spensieratezza, buoni vini, ottima cucina e tanta armonia. Ecco forse è proprio l’armonia il concetto alla base del successo di Osteria del Posto. Ogni dettaglio è collocato al “posto giusto”. E non è un aspetto affatto scontato.

Chef

Valentina Urciuoli

Sous-chef

Riccardo Murtas

Ai dolci

Margherita Innamorati

In sala

Alessandro Casciola

In cantina

Davide Lolli

Contatti

+390755173778

via Calderini, 15
06073 - Corciano (Perugia) - Chiugiana
osteriadelposto.it
osteria@osteriadelposto.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica, aperto solo a cena
Ferie
variabili
Carte di credito
no Diners
Prezzo medio vino escluso
35 euro

Tavoli all'aperto

Perché fermarsi
per trovare una cucina moderna ed equilibratissima. In estate c'è un piccolo dehors per pasteggiare in serenità
Bruno Petronilli
Bruno Petronilli

giornalista enogastronomico, direttore responsabile di James Magazine, ama la bellezza, gli Champagne e due colori: il nero e l'azzurro