Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Emilia Romagna

Oltre

La tradizione bolognese è una cosa seria. Ancora più serio, però, è farne qualcosa di nuovo. Qualcosa di vivo. A riuscirci sono stati Lorenzo Costa e Daniele Bendanti: prevedibilmente giovani, meno prevedibilmente bolognesi. Il primo è figlio d’arte, cresciuto tra i tavoli del Battibecco, uno degli storici ristoranti del centro città di proprietà dei genitori. Il secondo, invece, ha avuto un inizio carriera canonico - studi all’Alma, capo partita da Arnolfo, stage allo Zaranda di Madrid - da cui ha parzialmente deviato per diventare lo chef dell’Osteria Bottega, il ‘tempio’ della cucina emiliana di Daniele Minarelli.

Insieme hanno dato vita a Oltre, un locale che ai giornalisti fa il favore di riassumere i suoi intenti nel nome. Oltre la cucina bolognese. Oltre anni di tradizioni paludate, servizi ingessati e ricette ripetute fino alla nausea. Non cancellare, non modificare, non dimenticare: vedere cosa c’è dopo. Le luci sono basse e i neon colorati, l’atmosfera internazionale, lo staff ancora più giovane del già giovanissimo (classe 1990) proprietario, la carta dei vini su iPad, lo ‘chef’s table’ è una tavola da surf.

Bendanti si destreggia alla perfezione con il registro classico: tra i primi, notoriamente la sezione più pasciuta di un menu à la bolognese, troviamo le Tagliatelle al ragù e i Rigatoni al torchio con la salsiccia. Ma si diverte anche a servire uno Sformatino di pancotto al ragù o un Roll di polpettone con salsa al bbq, piatti in apparenza dissacranti che in realtà si limitano a recuperare la bolognesità dei bei tempi andati.

Leggi anche
Vedere Oltre

Chef

Daniele Bendanti

Sous-chef

Marco Pincherle

In sala

Gian Marco Bucci e Alessandro Collina

In cantina

Lorenzo Costa

Contatti

+39 051 0066049

via Majani, 1
40124 - Bologna
oltrebologna.it
info@oltrebologna.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì e mercoledì a pranzo
Ferie
10 giorni a gennaio e 20 ad agosto
Menu degustazione
80 euro
Antipasto
12 euro
Primo
13 euro
Secondo
20 euro
Dolce
7 euro
Coperto
3 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Lo chef consiglia
Sentaku Ramen Bar, via Collegio di Spagna 7/3m, Bologna, sentakuramen.com

+ 39.051.237306

Perché fermarsi
per un ragù come se ne trovano pochi dentro e fuori le mura
Giorgia Cannarella
Giorgia Cannarella

Bolognese di origine e milanese per lavoro, è web editor di Munchies con escursioni cartacee su Gazza Golosa e Dispensa