Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Sardegna

Dal Corsaro

La terza generazione della famiglia Deidda porta al massimo livello di rarefazione la Sardegna culinaria. Stefano Deidda, dopo un provvidenziale periodo di formazione ad Alma, la scuola internazionale di cucina di Colorno e, poi, in giro per le cucine del mondo, torna a casa con poche idee ma ben combinate tra loro.

In primo luogo, preferisce il prodotto alla tradizione e, alla tradizione, la tecnica, come dimostra con le cotture ancestrali, come quella sotto la brace, che predilige. Così articola 3 menu degustazione 7, 9, 11 Prodotti, si chiamano, dove articola concetti quintessenziali come la seppia, cruda alla brace, o audaci come la razza e l'infuso di trippa alla menta; in ogni caso, completi e liberi al punto da consentirgli di eliminare, senza rimorsi, il menu alla carta.

Così facendo, peraltro, Stefano Deidda ri-semantizza la figura del corsaro che torna a essere filologicamente audace esercitando, pure, una certa forma di predazione sulla materia prima. Un arrembaggio isolano, insomma, che il cuoco traduce rivolgendosi quasi sempre alla sua Sardegna cui sembra stato instradato dalla madre, Giuseppina Pilloni che, dei vini sardi, conosce vita, morte e miracoli, e mentre il papà Gianluigi presiede a tutto quanto accade sopraccoperta: in sala e, precisamente, a prua. A poppa, invece, sta il bistrot donde sortiscono, com'è d'uopo, piatti semplici e più veloci.

 

Chef

Stefano Deidda

Vai alla scheda dello chef

In sala

Gianluigi Deidda

In cantina

Giuseppina Pilloni

Contatti

+39 070 664318

viale Regina Margherita, 28
09124 - Cagliari
stefanodeidda.it

PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
4-16 gennaio
Prezzo medio vino escluso
100 euro
Menu degustazione
100 e 125 euro

Lo chef consiglia
il mercato civico di San Benedetto, via Francesco Cocco Ortu 50, Cagliari, e la macelleria Gesuino Cabras, viale Sant'Avendrace 223, Cagliari

+39.070.282260

Perché fermarsi
per il Maialino affumicato al legno, tradizione d'ordinanza in una tavola molto tecnica
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet