Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Sardegna

Framento

Diavolo di un Pierluigi Fais! Ha aperto il suo ristorante (Josto) ma, prima, pue questa pizzeria. Beh, pizzeria, meglio chiamarla col suo vero nome: Framento. Qui il concetto di pizza, che fino ad allora si conosceva in città, era letteralmente diverso. Ma a quanto pare la rivoluzione i cagliaritani la hanno apprezzata eccome, tanto che in men che non si dica è stato d'obbligo il trasferimento in un locale più grande.

Ambienti urban, atmosfera pop, un grande bancone all'entrata dove si prepara da bere ma ci si può sedere a mangiare senza bisogno di prenotare. In fondo al locale la preparazione della pizza e un delizioso spazio esterno da godersi durante la bella stagione (pardon, siamo a Cagliari, le belle stagioni). Veniamo alla tonda. Rigorosamente lievitata col lievito madre (in lingua sarda su frammentu) e ottenuta da farine selezionate.

Poche, pochissime le scelte che si dividono in pizze classiche e stagionali. Le prime sono sempre presenti, le secondo ruotano con regolarità, molto più spesso di quanto ruotino le stagioni. Ogni ingrediente è pensato e abbinato secondo criteri che derivano più da una cucina che da una pizzeria e i condimenti sono sistemati in modo che in ogni spicchio (6 in tutto) ci siano le stesse quantità. Questo porta i commensali a far le degustazioni per poterne assaggiare più di una. La Regina Margherita è sempre una garanzia, la Bianco, Rosso e Verdone è imperdibile, l'Irlandese (quando c'è) è un must. Il resto scopritelo da soli abbinandoci diversi vini e birre artigianali.

Chef

Pierluigi Fais

Sous-chef

Valerio Luperi

In sala

Chiara Fais

In cantina

Barbara Urru

Contatti

+390706670370

corso Vittorio Emanuele II, 82
09123 - Cagliari
framento.com
sardiniagallerysrl@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
18 euro

Tavoli all'aperto

Perché fermarsi
per una pizza che oltre fatta a regola d'arte, ha negli ingredienti e negli accostamenti la mano di un bravo chef
Giuseppe Carrus
Giuseppe Carrus

sardo per passione, vino e birra di qualità sono il segreto della sua giovinezza. Lavora dal 2005 al Gambero Rosso e nella vita si divide volentieri tra la penna e il bicchiere