Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Sardegna

Framento

Lievito madre (che poi è il significato della parola sarda framento), lunghe cotture e un impasto di studiata croccantezza sono le cifre della pizzeria dei Fais, la terza insegna di famiglia dopo il ristorante fine dining Josto e la “antica macelleria moderna con cucina” Etto. La sede attuale si segnala per il bel giardino esterno, una salvezza nei giorni “colorati” dei semi-lockdown, ma il locale è pronto a spiccare definitivamente il volo con una nuova sede vicina, ancora più ambiziosa e scenografica.

Tra le pizze classiche che propone la famiglia Fais, ricordiamo con piacere la Regina Margherita (7 euro, ma il coperto non si paga) anche perché il fiordilatte lo fa un signore pugliese da latte Arborea e i pomodori sono quelli sardi coltivati nell’Oristanese dalla signora Antonella. C’è un pensiero savio in ogni piccolo dettaglio. Tra le pizze creative, è speciale invece la Must, con sugo di pomodoro, fiordilatte, ricotta mustia, insalata di basilico e prezzemolo, pomodori secchi.

O la Zia Peppina, con fiordilatte, zucchine alla scapece, pomodorini San Marzano e Fiore Sardo Sa Marchesa di Giuseppe Cugusi, un pastore e casaro che produce in un’oasi vicino a Oristano del pecorino leggermente affumicato col legno di lentisco, stagionato 12/30 mesi. Un formaggio indimenticabile (anche fuori dalla pizza).

Chef

Pierluigi Fais

Sous-chef

Valerio Luperi

In sala

Chiara Fais

In cantina

Barbara Urru

Contatti

+390706670370

corso Vittorio Emanuele II, 82
09123 - Cagliari
sito web
framento.piz@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
18 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Ditrizio Pasticceria, via Francesco Crispi 21, Cagliari: non perdetevi il maritozzo

+390706497742

Perché fermarsi
per provare pizze che intrecciano storie meravigliose della Sardegna
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt