Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Emilia Romagna

Benso

Benso è la provincia che vince. Che a dispetto di tutti e tutto sorpassa a destra la metropoli cosmopolita e la lascia indietro, a mangiare la polvere. Benso è un locale che avrebbe potuto aprire in qualsiasi grande città e invece no, ha aperto nel centro storico di Forlì, un incongruo (e bellissimo) cubo di vetro e legno all’interno dei Giardini Orselli Camillo Benso.

L’idea nasce nel 2017 da Maicol Ravaioli, Simone Zoli e Jacopo Valli, già alla guida di altrettanti locali forlivesi: Big Bar, Osteria Don Abbondio, Locanda dell’Appennino. A creare il menu e formare la cucina hanno chiamato Piergiorgio Parini, che tuttora è consulente di un locale la cui carta presenta la sua chiara impronta: forte presenza vegetale, spigolature acide, sorprese amare ma alla fine, a reggere e tenere insieme il tutto, un’estrema confortevolezza e una straordinaria leggerezza.

Piatti come la Tartare di verdure infornate con tahina, mollica di pane al limone e sommacco, oppure i Bottoni di aringa, mascarpone, ricotta e fave di cacao incantano e conquistano un pubblico trasversale, più o meno esperto, più o meno avvezzo a un certo tipo di ristorazione. Così come sono trasversali anche i prezzi: c’è il menu degustazione sì, ma ci sono anche una proposta pranzo molto veloce e conveniente e la possibilità di ordinare le mezze porzioni. Bella la carta dei vini improntata al settore naturale.

Chef

Matteo Milandri e Davide Grumbianin, con Piergiorgio Parini

Ai dolci

Iama Taroni

In sala

Olga Zara Alex

In cantina

Simone Zoli

Contatti

+393461167238

piazza Cavour, 7
47121 - Forlì
bensofood.com
info@bensofood.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
15 agosto
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
45, 60 e 80 euro
Antipasto
10 euro
Primo
16 euro
Secondo
20 euro
Dolce
10 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Osteria Don Abbondio, piazza Guido da Montefeltro 16, Forlì: locale sempre con la regia di Simone Zoli

+39054325460

Perché fermarsi
per i piatti vegani, che fanno rimangiare (in senso letterale) qualsiasi pregiudizio sulla cucina vegetale
Giorgia Cannarella
Giorgia Cannarella

bolognese, è web editor di Munchies con escursioni cartacee su Il Gambero Rosso e Dispensa