Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Trentino Alto Adige

1908 del Parkhotel Holzner

Ormai 110 anni di storia, ma in cucina tre ragazzi che insieme non ne totalizzano neanche 80. Il Parkhotel Holzner è una chicca: fondato nel 1908 proprio all'arrivo di quella che è oggi la funivia (un tempo ferrovia a cremagliera) da Bolzano all'altopiano del Renon, a fianco della stazione Soprabolzano del trenino storico che porta a Collalto, è un delizioso albergo giunto alla quarta generazione di conduzione famigliare, oggi con Wolfgang Holzner. Ha saputo ben rinnovare l'hotel, mantenendo intatto l'originario stile liberty ma affiancandogli strutture contemporanee, ben armonizzate. 

Ai fornelli, tre giovani propongono da qualche tempo, con tenacia, la loro idea di alta cucina, perfettamente in linea con il contesto che li accoglie: tributaria delle materie prime e della tradizione sudtirolese, ma mai seduta sul passato, anzi in deciso slancio verso una connotazione glocal che la rende già assai interessante oggi, e - facile pronostico - foriera di ulteriori grandi sviluppi. 

Sono lo chef Stephan Zippl, classe 1988 di Longostagno, sul Renon stesso; il suo sous Marco De Bastiani, classe 1994 da Cislago, provincia di Varese; la pastry chef Miriam Kompatscher, classe 1995 da Fiè allo Sciliar; a loro si aggiunge la sorridente Annamaria Trentini in sala. Fanno tutto loro. Una ottima prova di maturità, una scommessa felice.

Diciamo che ne escono egregiamente. Zippl osa con garbo, senza troppo strafare; mostra una consapevolezza, nella gestione dei sapori, che è notevole, per la sua età; tutti e tre sono consci dell'opportunità data da Wolfgang Holzner, nell'offrir loro la possibilità di mettersi in luce al 1908. Lo fanno con giudizio e senza risparmiarsi. Se dovessimo dare un consiglio, diremmo: maggiore pulizia, meno componenti nel piatto, andare all'essenza del gusto. Ma sono di quelli cui si vede stampata in fronte la scritta: siamo bravi, faremo carriera.

Chef

Stephan Zippl

Sous-chef

Marco De Bastiani

Ai dolci

Miriam Kompatscher

In sala

Anna Maria Trentini

In cantina

Omar Azim

Contatti

+39 0471 345231

via del Paese 18
39054 - Renon (Bolzano) - Soprabolzano
parkhotel-holzner.com
info@parkhotel-holzner.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
8-17 settembre; 10-19 novembre; 13 gennaio-4 marzo
Menu degustazione
59, 79, 95 e 110 euro
Antipasto
19 euro
Primo
22 euro
Secondo
35 euro
Dolce
13 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Lengsteinerhof, via ai Tigli 5, Longostagno (Bolzano): ristorante d'albergo con cibo semplice ma preparato molto molto bene

+ 39.0471.349123

Perché fermarsi
per la cucina di montagna interpretata da giovani talenti
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it