Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

Le Follie di Romualdo

Romualdo Rizzuti sforna pizze fin da ragazzo. Tanta gavetta, capacità e idee vincenti hanno contrassegnato la sua strepitosa escalation e da un anno si è messo a fare le sue follie in una bella ex casa colonica del primo comprensorio fiorentino, strategica per raggiungibilità e parcheggio. Centottanta coperti in tutto fra sale interne e giardino, otto ragazzi gli fanno da spalla agli impasti e ai due forni a legna, personale di sala giovane.

Il tutto è arricchito da organizzazione, tecnica e materie prime selezionatissime fra cui miscele di farine scelte in base a temperatura e umidità dell’ambiente per le lunghe lievitazioni, solo pomodori San Marzano Dop per la salsa, il top di mozzarelle Fiordilatte e di bufala, olio evo, acciughe del Cantabrico e capperi di Pantelleria. Con piccole accortezze inedite Romualdo modernizza anche le pizze più tradizionali: da provare La Mia Napoli servita con acciughe a parte. In carta poche variazioni oltre ai classici perché ogni pizza richiede la stessa cura riservata alle altre pietanze e qui i topping sono preparati rigorosamente espressi al momento di infornare. Da non farsi sfuggire L’Oro di Napoli, pizza fritta con ricotta di bufala, fior di latte e prosciutto cotto, O’Panuozzo al ragu e la Pizza gamberi, lardo e tartufo – alchimia di sapori e cotture perfette.

Il successo più recente è l’ingaggio del Four Seasons di Firenze per proporre le sue pizze d’autore all’Atrium Bar & Lounge e alla pizzeria Al Fresco in collaborazione con Vito Mollica, executive chef dello stellato Il Palagio.

Leggi anche
Piacere, Romualdo

Chef

Romualdo Rizzuti

In sala

Domenico Romanelli

Contatti

+39 055 6802482

viale Europa, 4
50126 - Firenze
lefolliediromualdo.it
info@lefolliediromualdo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
8-22 agosto
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
20 euro
Tavolo dello chef per 8 persone

Lo chef consiglia
Trattoria Sergio Gozzi, piazza San Lorenzo 8r, Firenze: per autentica cucina fiorentina da trattoria

+ 39.055.281941

Perché fermarsi
per "L'oro di Napoli": la vera pizza fritta alla partenopea
Chiara Aiazzi
Chiara Aiazzi

Toscana doc, detesta la noia culinaria e ed è disposta a mettere a dura prova il palato curiosando nel pianeta cibo. Viaggia, scandaglia, assaggia e soprattutto si diverte