Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

BistRo Aimo e Nadia

I lettori ricorderanno forse che in questi locali, adiacenti alla showroom di Rossana Orlandi, una delle più influenti galleriste di design d’avanguardia, ci sono già state delle esperienze di ristorazione. Per diversi anni, e fino al 2014, Pane e Acqua, con Francesco Passalacqua. Poi una più breve parentesi con il ristorante di Marta Pulini. Da aprile 2018 è iniziata una nuova storia, che ha come protagonista Il Luogo di Aimo e Nadia. Da una parte quindi la classe e l'esperienza di un pezzo di storia della ristorazione italiana come il due stelle di via Montecuccoli, oggi guidato attivamente da Stefania Moroni insieme ai due chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani. Dall'altra lo stile ricercato e contemporaneo della Orlandi, che ha curato l'allestimento con la collaborazione di Etro.

Il risultato è un locale che colpisce e seduce da subito per la sua eleganza informale, moderna. E che convince definitivamente per l'eccellenza della sua cucina. Che è semplice, orgogliosamente, nel solco di quell’identità che Aimo Moroni ha consolidato nei suoi tanti anni di carriera: fatta di italianità, di rispetto assoluto della materia prima, di selezione dei produttori più appassionati e capaci. Piatti diretti, ricchi, che riempiono gli occhi e rallegrano il palato.

Il menu cambia spesso, assecondando la stagionalità degli ingredienti. Inoltre anche il bar propone dei piccoli piatti più informali, perfetti per uno spuntino veloce, ed è aperto dalla mattina per la colazione, fino a sera per l'aperitivo, con una lista di cocktail sia classici che originali.

Chef

Pantaleo Daddato e Niccolò Rizzi

In sala

Marco De Troia

Contatti

+39 02 48026205

via Matteo Bandello, 14
20123 - Milano
bistroaimoenadia.com
info@bistroaimoenadia.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intera domenica
Ferie
variabili a gennaio e agosto
Antipasto
16 euro
Primo
19 euro
Secondo
21 euro
Dolce
9 euro

Lo chef consiglia
Vòce, piazza Scala 6, il ristorante-caffetteria-libreria di piazza della Scala, firmato sempre da Il Luogo di Aimo e Nadia

+

Perché fermarsi
per gli impeccabili Spaghettoni con pesto di erbe, pomodori secchi, mandorle, bottarga di muggine
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia