Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Sicilia

Marina del Nettuno Yachting Club

Pasquale Caliri è stato a lungo un giornalista, mestiere che ha abbandonato per fattori contingenti; oggi è chef, Ambasciatore del Gusto, ma soprattutto punta di lancia di una Messina golosa che vuole iniziare a dire la sua anche nell'alta cucina, regno che non le è mai appartenuto. Da buon comunicatore, racconta così: «Ho sempre saputo che cucinare fosse la mia grande passione; ma è stata una frase sentita per caso in tv che ha scatenato in me una "rivoluzione" interiore». Ossia: "La cucina può offrire una seconda opportunità".  Fulminato sulla via del Buono insomma, «ieri mescolavo parole, oggi ingredienti».

Ha un'indole ironica, ma torna compassato quando si tratta di mettersi ai fornelli del suo ristorante, faccenda che sta a cuore a lui quanto a Ivo Blandina: ossia colui che ha creato 20 anni fa il Marina del Nettuno (candeline spente lo scorso 21 giugno 2018), all'interno del porto turistico, elegante yachting club, un luogo magico; pure, ha pensato di dotarlo di uno spazio ristorativo adeguato, chiamandone alla guida, 3 anni fa, appunto Caliri. Il tutto sotto uno slogan efficace: “Nella vita ci sono tre cose che fanno sognare ad occhi aperti: il cibo, la musica e il mare”.

Caliri vi funge da catalizzatore del meglio che la città e dintorni sappiano offrire, dal punto di vista enogastronomico. La sua è una cucina di mare; conosce a menadito il mercato del pesce, dà del tu ai pescatori, chiede e ottiene il meglio, che poi utilizza per elaborare i suoi piatti di ottima mano. Dice: «È dalla leggerezza che deve arrivare all'essenza del sapore»

 

Chef

Pasquale Caliri

Sous-chef

Anoj Sandaruwan

Ai dolci

Pasquale Caliri

In sala

Gioacchino Mondello

Contatti

+39 347 2890478

viale della libertà, batteria Masotto
98121 - Messina
ristorantemarinadelnettuno.com
ristorantemdn@cometlog.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica, mai d'estate
Ferie
15 gennaio-15 febbraio
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
65 euro
Antipasto
16 euro
Primo
18 euro
Secondo
20 euro
Dolce
7 euro
Coperto
2 euro

Lo chef consiglia
La Tradizione Doddis, via G.Garibaldi 414, Palermo, doddis.it: per le granite siciliane

+39.090.43943

Perché fermarsi
perché anche Messina vuol dire la sua
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it