Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Dina

Lo strano caso del dottor Alberto Gipponi, che a 35 anni decide di diventare chef, seguendo la propria passione; che a 37 apre il suo ristorante, Dina; passano pochi mesi e subito diventa un caso nazionale, premio "Sorpresa dell'anno" per la scorsa edizione di questa guida, ne seguono notorietà internazionale, il palco del congresso Identità Milano 2019, una folla di buongustai e gastronomi che si presenta alla porta - si apre con gran rumore di chiavistelli, come vuole un poco di teatralità gipponiana - per assaggiare la cucina di quello che, all'apparenza, è poco più che un neofita.

E poi le reazioni: chi grida al genio, al talento assoluto, chi parla di esperienza indimenticabile... Poi ci sono anche i detrattori, che lo considerano sopravvalutato, o valutato troppo presto; un fenomeno destinato a ridimensionarsi?

Noi, che crediamo abbia in realtà un talento assoluto e un'inventiva, una capacità di immaginare il gusto, un'attitudine ad assorbire conoscenza e stimoli del tutto fuori dal comune, osserviamo con curiosità e stima l'evoluzione continua del locale di Gussago e di quanto vi si propone. Tutto iniziò con Casoncello crudo ma cotto; è proseguito con delizie quali Vi rode il fegato, Tutto ci passa attraverso e ci cambia, lo straordinario dessert alla quaglia; e approderà a... Non si sa, Gipponi è un vulcano in ebollizione, imprevedibile.

A volte gli piacerebbe essere persino più "normale", progetta piatti e menu inclusivi, per farsi amare anche dal viandante di passaggio. Ma il Dina è innanzitutto un luogo di fulminanti invenzioni culinarie. Per questo bisogna andarci.

Chef

Alberto Gipponi

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Alberto Gipponi

In sala

Alessandro Lollo

In cantina

Alessandro Lollo

Contatti

+390302523051

via Santa Croce, 1
25064 - Gussago (Brescia)
dinaristorante.com
info@dinaristorante.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì e mercoledì
Ferie
variabili
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
50, 60, 70 e 90 euro
Antipasto
18 euro
Primo
21 euro
Secondo
24 euro
Dolce
12 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Cà del Vent, via Stella 4, Cellatica (Brescia), cadelvent.com: eccellenza del territorio

+390302522363

Perché fermarsi
perché è un posto straordinario. Da luglio 2020 c'è anche "Dina sotto le stelle", veranda di 5 tavoli e il Business lunch a 25 euro
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it