Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

Gucci Osteria da Massimo Bottura

Non sono passati neanche due anni e Gucci Osteria da Massimo Bottura ha già raggranellato un consenso universale. Il merito è certamente delle due illustri firme che siglano questo coloratissimo locale del Gucci Garden - un concentrato di bellezza e sgargianza a due passi dal David di Michelangelo – ma tutto sarebbe vacuo se al timone della cucina non ci fosse Karime Lopez, una stella Michelin (la prima donna messicana di sempre e pure l’unica lady premiata dalla Rossa nel 2020) ma soprattutto un carattere volitivo e un’opendmindedness che difficilmente si trovano in giro.

All’Osteria di piazza della Signoria, la ragazza di Querétaro dà voce ogni giorno agli input incamerati a spasso per il mondo da Bottura e dai suoi girls&boys: il Messico della Tostada di mais viola con sotto una clamorosa palamita, il Giappone del Taka Bun, un bao cotto al vapore con pancia di maiale, e di Ricordi d’autunno, un chawanmushi di mirabile consistenza. Ancora, l’Emilia Burger, l’hamburger con cui Bottura sbancò Shake Shack a New York un lustro fa e Guancia a guancia, l'agognato ritorno a Firenze tra due guanciali di chianina e castagne. In sala c’è Damiano Barbato, bravissimo 32enne apolide – nel suo curriculum ci sono Sydney, Lima e Londra -, tagliato apposta per quest’insegna globale.

A proposito di orizzonti lontani, a marzo 2020 Gucci Osteria bisserà anche Los Angeles/Beverly Hills ed entro la fine dell’anno siglerà il tris a Tokyo. In menu, troveremo i piatti di Modena e Firenze e un progressivo adattamento al genius loci americano e giapponese.

Chef

Karime Lopez

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Mattia Agazzi

Ai dolci

Tamara Rigo

In sala

Damiano Barbato

In cantina

Damiano Barbato

Contatti

+3905575927038

piazza della Signoria, 10
50122 - Firenze
gucci.com/it/it/store/osteria-bottura
gucciosteria.mb@gucci.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili tra Ferragosto, Natale e Capodanno
Prezzo medio vino escluso
80 euro
Menu degustazione
80 e 100 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
l'Brindellone, piazza Piattellina 10, Firenze: «E' un posto molto semplice che mi piace molto». In Messico, i tacos di Los Picudos a Città del Messico

+39055217879

Perché fermarsi
per Rombo, carbone di cipolla e panna acida, un piatto che starebbe benissimo anche nella casa madre di Modena
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

classe 1973, laurea in Filosofia, giornalista freelance, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose dalla prima edizione (2007), collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso diverse scuole e università. 
Twitter @gabrielezanatt
Instagram @gabrielezanatt