Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Lombardia

Cascina Vittoria

RelatoreChef30anniTavoli all’aperto

La prima buona notizia è che Cascina Vittoria dista appena 20 minuti dal casello autostradale di Famagosta: da Milano ci si mette meno ad arrivare a Rognano, il primo comune della provincia pavese, che ad attraversare la città. Poi arrivi in un ampio casale silenzioso di fine Ottocento, molto ambito se si considera che, per accaparrarsi un tavolo, occorre darsi una mossa con un bel po’ di giorni d’anticipo.

È il feudo che la famiglia di origini lucane Riccardella scelse come meta per fuggire dalla pazza folla milanese, nel 2010. Nel tempo, mamma, papà e 4 figli hanno saputo comporre un’elegante cucina di campagna in una tavola su due piani (d’estate si cena anche fuori) con sedie in legno, e tovaglie bianche (ma non del tipo di quelle che arrivano fino a terra).
A tavola arriva un Brut Nature sloveno misconosciuto e già pensi che hai scelto bene. Poi, capisci che i piatti firma lo sono per una valida ragione: Millefoglie di melanzane e 3 consistenze di parmigiano reggiano, il Risotto alla zucca, salsa al gorgonzola stagionato e polvere di liquirizia o i buonissimi Plin alla milanese, gialli un po’ Langa e un po’ Milano. Molto bene. Più di tutto, qui si viene per la carne alla griglia: la Costata di scottona ancora la ricordiamo ma c’è anche il wagyu.

Poi, Giovanni è un super-lievitista quindi, nelle relative stagioni, non tornate a case senza un panettone, una colomba o un pandoro (che puoi anche gustarti come mini-appetizer prima del pasto: mini-pandorino con una spolverata di peperone crusco).

Chef

Giovanni Ricciardella

Sous-chef

Jacopo Prescenzo

Ai dolci

Giovanni Ricciardella

In sala

Simone Ricciardella e Alessandro Ricciardella

In cantina

Marco Ricciardella

Contatti

+3903821855538

via Roma, 26
27010 - Rognano (Pavia)
sito web
info@cascinavittoria.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
3 settimane ad agosto, 1 settimana a gennaio e 4 giorni dopo pasqua
Menu degustazione
50 (3 portate), 65 (4) e 90 (8) euro
Antipasto
18 euro
Primo
22 euro
Secondo
35 euro
Dolce
9 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
Rimani, lungo Ticino Visconti 8, Pavia: nuovo pop-up che propone cocktail in abbinamento a pizza il cui impasto segue la ricetta di Ricciardella

+390382401180

Perché fermarsi
quando "la gita fuori-porta" è un pretesto per andare a mangiare bene
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Instagram @gabrielezanatt