Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Puglia

Angelo Sabatelli

Spalle larghe da body builder del pass. Il primo a disfare i luoghi comuni al quale la Puglia, prima di lui, restava inchiavardata senza redenzione. Incazzoso come un maestro rinascimentale con gli allievi a bottega. Solido come un cuoco che conosce la materia del suo mestiere, fatta di abnegazione e pater noster pronunciati a denti stretti. Uno e centomila come nessuno, Angelo Sabatelli è di razza renitente ad essere incasellata in un genere, versatile come solo certi artigiani del cibo dotati del tocco.

Lo chef trapiantato a Putignano dopo un ampio giro del mondo (e una breve stagione nella città natale) a palazzo Romanazzi ha ritrovato la strada maestra di una cucina bilingue, pugliese per paternità ma a vocazione cosmopolita, risultanza di peregrinaggio defatigante, condanna e virtù del suo autore. Grandi signature hanno puntellato la storia del cuoco capace di rispondere solo alle sue regole, come la Crema di fave, cicoria soffritta e ostriche marinate, o i Bon bon di cioccolato, lampascioni canditi, liquore al carciofo. Due piatti che dimostrano, a diverse altezze del pasto, come abbattere barriere, legare gli ossimori alla stessa armonia - alto o basso, dolce e amaro, tradizione e futuro – gli riesce facile.

Così come certi giochi di mano impossibili, come ridare vita nuova alla più abusata, spesso sciattamente, creatura del mare. La sua è una Capasanta cotta e cruda, in due servizi. Il primo: cotta, con tapioca, alghe e capesante secche al peperoncino. Secondo: cruda, con caviale affumicato e ananas al sale. Capolavoro in due tempi, stesso lampo di genio.

Chef

Angelo Sabatelli

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Riccardo Losappio

Ai dolci

Romano Uva

In sala

Laura Giannuzzi e Daniele Sabatelli

In cantina

Angelo Lippolis

Contatti

+390804052733

via Santa Chiara, 1
70017 - Putignano (Bari)
angelosabatelliristorante.com
info@angelosabatelliristorante.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì da ottobre a maggio, solo lunedì da giugno a settembre
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
90 euro
Menu degustazione
120 e 150 euro

Lo chef consiglia
La Manna nel pozzo, via del Miracolo snc, Pozzo Faceto (Brindisi): insegna storica, da sempre fedele a se stessa, pesce e frutti di mare straordinari

+390804890250

Perché fermarsi
Sabatelli è il punto di innesco della cucina pugliese contemporanea, cuoco di genio e struttura, senza perdere la tenerezza
Sonia Gioia
Sonia Gioia

cronista di professione, curiosa per costituzione, attitudine applicata al giornalismo d'inchiesta e alle cose di gusto. Scrive per Repubblica Sapori, Gambero Rosso e Dispensa