Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Giglio

Il Giglio è situato in un palazzo settecentesco in centro a Lucca ed ha aperto i battenti nel 1979, nascendo come costola della Buca di Sant’Antonio, un locale della tradizione lucchese. Quando nel 2000 la gestione passa a Paola Barbieri, figlia di uno dei proprietari, ha inizio il rinnovamento che diviene una vera e propria rivoluzione nel 2013, grazie alla ventata di nuova energia, idee e stimoli portata in cucina dal sodalizio tra tre giovani cuochi: Lorenzo Stefanini (figlio di Paola Barbieri), Stefano Terigi e Benedetto Rullo,

I cuochi condividono una visione molto contemporanea della cucina, con intenzioni ben radicate nel territorio, ma con una dichiarata simpatia per l’estremo oriente, dal quale amano riprendere nei piatti diversi ingredienti nonché tecniche. L’obiettivo è di fare una ristorazione per tutti, una cucina d’autore ripulita però da tutto ciò che è inutile, per essere il più possibile comprensibile. Non è loro l’intenzione soppiantare la tradizione, bensì mettere in scena una cucina di sperimentazione, condivisione e contaminazione, perlopiù espressa, che riduca il più possibile le preparazioni anticipate dell’alta cucina.

La carta è multitasking, adatta sia ad ospiti più inclini al menu classico (vi si trovano Risotto alla parmigiana con riduzione di Chianti, Guancia di vitello e patata montata), sia a coloro più interessati ad addentrarsi in percorsi novità attraverso piatti un poco più spinti, come gli Spaghetti freddi, gamberi rosa crudi, mandorle e caffè oppure l’Uovo, ovuli e bottarga di tonno. Classicità o anarchia, a voi la scelta.

Chef

Stefano Terigi, Lorenzo Stefanini e Benedetto Rullo

Ai dolci

Giacomo Bresciani e Lorenzo Boschi

In sala

Francesco Massagli

In cantina

Giulio Turriani

Contatti

+390583494058

piazza del Giglio, 2
55100 - Lucca
ristorantegiglio.com
info@ristorantegiglio.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì e mercoledì. A pranzo aperto solo sabato e domenica
Ferie
una settimana a novembre; due settimane tra gennaio e febbraio
Menu degustazione
70 e 100 euro
Antipasto
15 euro
Primo
17 euro
Secondo
22 euro
Dolce
10 euro
Coperto
4 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Punto, Officina del gusto, via dell'Anfiteatro 37, Lucca: perché è un locale davvero originale

+390583058490

Perché fermarsi
per il percorso degustazione denominato "Espressione": 9 passaggi che formano un percorso, tanti singoli che creano un insieme
Elena Gamba
Elena Gamba

bergamasca, amante sin da piccola della buona tavola, si diletta tra i fornelli di casa, ma ciò che adora veramente sono i grandi ristoranti, la cucina d'autore e i piatti che le rimangono impressi nella memoria