Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Ricard Camarena Restaurant

Ricard Camarena, grande cucina che illumina Valencia, avevamo titolato un nostro articolo tempo fa. Perché davvero il Ricard Camarena è uno dei massimi ristoranti spagnoli, e quindi mondiali. Si trova dal giugno 2017 in una sede scintillante, sita in una vecchia fabbrica di pompe idrauliche, restaurata da un mecenate innamorato della cucina dello chef. Il ristorante è parte dell'importante Centro d'Arte Bombas Gens, dedicato alla fotografia d'avanguardia; è un locale bello, solido, strutturato, ambizioso, importante, ampio (circa 800 mq).

Per Camarena, lo strumento per restare un fulcro nel contesto cittadino (la nascita del centro d'arte ha riqualificato un quartiere degradato), per riaffermare il proprio ruolo nella scena dell'alta cucina iberica, peraltro mai dismesso, e per rinnovare il proprio cuore pulsante, che poi dà ossigeno a tutto il gruppo comprendente altre insegne tra Valencia, Madrid e Città del Messico.

Il concerto è di immensa classe, eseguito da orchestrali che conoscono a menadito la parte, e sanno di essere ingranaggi di un meccanismo perfetto. «Tutti dicono che Camarena otterrà la seconda stella», ci avevano detto, al momento della nostra visita. Giunta qualche mese dopo. A conti fatti, appare persin poco.

Lo chef basa la sua offerta gastronomica «sul prodotto locale e in particolare su quello degli orti. L'idea è quella di concepire un menu in cui i vegetali siano al centro. Oggi è questo il vero lusso contemporaneo: avere anche in città la possibilità di assaporare i gusti autentici della campagna». Missione compiuta.

Chef

Ricard Camarena

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Jeffrey Van Zijl

In sala

Roberto Saez

In cantina

David Ravasa

Contatti

+34 963 355418

avenida de Burjassot, 54
46009 - Valencia - Bombas Gens Centre d'Art
ricardcamarena.com
info@ricardcamarena.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
24-25 dicembre, 31 dicembre, 1 gennaio, 6-22 gennaio e 12-25 agosto
Carte di credito
No Diners
Menu degustazione
125 e 155 euro

Perché fermarsi
per Melanzana arrosto, tonno rosso ed emulsione di oxalis, «è una sorta di aceto naturale». Note affumicate, il tonno apporta sentori grassi, perfetto col contrasto acido-vegetale dell'oxalis
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it

Guida 2019 - Lavazza