Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Els Casals

Questo ristorante è molto più di un luogo in cui si mangia. È il progetto di vita della famiglia Rovira che ha inizio nel 2000, 6 anni dopo l’incendio che rase al suolo la Catalogna centrale. Oriol Rovira, di ritorno da un’esperienza con Martín Berasategui e col giovane Jordi Vilà nel vecchio Abredavero di Barcellona (che ora è Alkimia), decise coi suoi fratelli di rimettere in sesto la fattoria di famiglia nel piccolo villaggio di Sagás, vicino a Berga, 100 km a nord dalla grande metropoli.

Aprì qui un ristorante che faceva largo uso dei prodotti della vicina Cal Rovira, con allevamento di polli e maiali e, poi, anche di ortaggi. Era un vero inno alla cucina di prodotto nell’epoca più algida della rivoluzione culinaria bulliniana. Oriol ha detto no al protagonismo. La sua cucina è altro. Più diretta, trasparente e sincera. È una cucina in cui ogni cosa è ciò che appare.

Il pollame si cucina intero o dimezzato, in cocotte, sia la pularda (la gallina castrata, che non fa più le uova e impiega tutte le sue energie a ingrassare) che la magnifica anatra con rape nere (57 euro per 2 persone). Bisogna assaggiare quei sughi d’arrosto e abbandonarsi al piacere della scarpetta, anche se siamo in un ristorante con stella Michelin.

Per entrée occorre provare la stupenda sobrassada (soppressata) con pan tomate e miele, come a Maiorca. O la Tortilla di funghi (in inverno è arricchita da tartufo nero). In estate, il meraviglioso assortimento di pomodori dell’orto. E non perdete il Cannellone di pollo arrosto, di origini italiane, adottato dalla cucina catalana.

Chef

Oriol Rovira Prat

Sous-chef

Marçal Curriu Marti

Ai dolci

Roger Penalva I Falguera

In sala

Carolina Calvo

In cantina

Carolina Calvo

Contatti

+34 938 251200

Masia Els Casals s/n
08517 - Sagàs
elscasals.cat
elscasals@elscasals.cat
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì; mercoledì, giovedì e domenica a cena (12 settembre-22 giugno); domenica a cena e l'intero lunedì (23 giugno-11 settembre)
Ferie
2-17 gennaio
Carte di credito
No American Express
Prezzo medio vino escluso
65 euro
Menu degustazione
64 e 78 euro
Antipasto
8 euro
Primo
24 euro
Secondo
30 euro
Dolce
10 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Bistró Vivanda di Jordi Vilà, carrer Major de Sarrià 134, Barcellona, vivanda.cat: un luogo semplice, di cucina ricca, adatto ai bimbi

+34.932.031918

Perché fermarsi
perché qui si magnifica la cucina del territorio e del prodotto, senza discorsi populisti
Philippe Regol
Philippe Regol

francese e laureato in Filologia spagnola, da 30 anni abita a Barcellona e per 20 ha fatto il cuoco. Patito di gastronomia, ora anima il blog Observación Gastronómica 2