Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Sedicesimo Secolo

La contemporaneità a tavola si consuma spesso in ambienti pregni della magnificenza del passato. Quanto più la contemporaneità ne è conscia, oltre che degna, tanto più felice è l'esito dell'interazione tra palato e memoria.

Così accade nella bassa bresciana, dove la cucina del conte Giulio Tartarino Caprioli appare più che mai rediviva nella mano di Simone Breda ed Eliana Genini. I titolo nobiliari, almeno sulla carta tratteggiata del curriculum, Breda li ha acquisiti dapprima alla corte di Gualtiero Marchesi all'Albereta e, quindi, a Senigallia dove ha lungamente coadiuvato, nell'interpretazione del mare, Moreno Cedroni. Qui, in questo luogo ancora prettamente legato al suo passato medievale, Breda ordisce una cucina nobile e antica fatta a immagine e a somiglianza del luogo che la ospita. Il tutto, veicolato con erudizione attraverso l'ausilio e l'amministrazione di alcuni leitmotiv, come l'acidità, sempre costante e puntuale.

Nell'anguilla, la croccantezza della pelle istiga un morso che affonda in una polpa fondente e in un sapore riacutizzato dalle sferzate dell'amaro della cicoria unite a quelle, acide, del limone. Un micro-mosaico minuto dove riecheggiano anche eco cinquecentesche nella presenza di un agrodolce ben calibrato, come quello che combina, egregiamente, la clementina al peperone e gli anacardi a condimento della lingua. La mano è leggera anche su elementi meno modaioli come le creste di gallo, che agghinda e imbelletta nei ravioli, nonché in una pasticceria che conosce i segreti della combinazione tra dolce e salato.

Chef

Simone Breda

Ai dolci

Simone Breda

In sala

Liana Genini

In cantina

Liana Genini

Contatti

+390305636125

via Gerolanuova, 4
25034 - Orzinuovi (Brescia) - Pudiano
ristorantesedicesimosecolo.it
info@ristorantesedicesimosecolo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero lunedì, sabato a pranzo e domenica sera
Ferie
variabili a gennaio
Carte di credito
no American Express e Diners
Menu degustazione
50 e 70 euro
Antipasto
19 euro
Primo
19 euro
Secondo
25 euro
Dolce
10 euro
Coperto
3 euro

Lo chef consiglia
Calchera, via Pieve Vecchia 23, Nave (Brescia)

+390302530679

Perché fermarsi
perché Breda propone in modo intelligente l'apparente, rassicurante classicità, senza appesantirla di salse e grassi come al tempo che fu
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet