Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Basilicata

Dimora Ulmo

Dimora Ulmo è una fucina di idee. Un laboratorio culinario in un antico palazzo rinato dopo un lungo periodo di abbandono, grazie alla volontà di tre soci di farne un’affermata tappa gastronomica. Una scommessa vinta che l’ha trasformata, in questi 3 anni, in un’interessante realtà di cucina contemporanea, a cui il territorio non era certo abituato, e che non dimentica di rivolgere lo sguardo alle radici, come evidenzia uno dei 3 menu degustazione messo a punto da Michele Castelli e la sous chef Virginia Carovita, entrambi allievi di Bottura.

Quelli di Michele sono piatti piacevolmente complessi, che nascono dalla lunga esperienza appresa alla Francescana. Parlano sì di tradizione lucana, ma lasciano spazio alle tante esperienze, alla tecnica, alla fantasia creativa libera di giocare, di accostare. Usa le basse temperature, le lente cotture, crea contrasti di gusto dove note fruttose sono usate per sgrassare o spingere l’acidità di questa o quell’ingrediente, come nell’Allievo in crema di mandorle, aglio e nero di seppia a cui è affiancata una crema di passion fruit o il mango che stempera il grasso della spuma di mascarpone nel Babà aromatizzato al tartufo, del nuovo menu d’Autunno, dove ogni piatto è pensato per l’aggiunta di tartufo al tavolo.

Se la cucina muove le sue file nelle retrovie, Francesco Russo, esperto sommelier, dirige con precisione le sale proponendo i giusti abbinamenti, anche al calice, di una carta dei vini ben pensata, che ricca di oltre mille etichette, va incontro a ogni gusto.

Chef

Michele Castelli

Sous-chef

Virginia Caravita

Ai dolci

Michele Castelli

In sala

Francesco Russo

In cantina

Francesco Russo

Contatti

+3908351650398

via Pennino, 28
75100 - Matera
dimoraulmo.it
info@dimoraulmo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì, mercoledì pranzo e giovedì a pranzo. Ad agosto aperti tutti i giorni, solo a cena
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
60 euro
Menu degustazione
60, 75 e 90 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Corte San Pietro, via Buozzi 97b, Matera: piccola dimora storica a conduzione familiare. Bellissima struttura, al centro dei sassi del Caveoso

+390835310813

Perché fermarsi
per il Risotto Acquarello con mazzancolla, stracchino e percoco sciroppato: la dolcezza della pesca va esalta il gusto forte del crostaceo
Pierpaolo Sammartino
Pierpaolo Sammartino

giornalista freelance. Scrive di Puglia, viaggi e cibo, quello buono. Cacciatore di novità, collabora a Con Gusto di Repubblica Bari, Dove