Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Francia

La Grange des Agapes

Siamo a Cogolin, paesino a pochi minuti da Saint Tropez, famoso per la produzione di pipe. Curioso come, a pochi metri di distanza, dietro la piazza principale, si facciano compagnia due insegne da non perdere: una (Grain de sel) molto semplice, pochi coperti all'interno e qualche tavolino esterno, cucina nitida, pulita, di grande piacevolezza; l'altra, più ampia, su due piani, più elegante. Alla sala da pranzo si accede attraverso una scala caratterizzata da un bel giardino a parete, magari dopo aver dato un'occhiata all'ampia proposta di prodotti in vendita nella Epicerie Fine, la drogheria di qualità al piano terra.

La Grange è il regno di Thierry Barot che definisce la sua cucina un melange di rigore e piacere: rigore nella scelta e nel trattamento dei prodotti del territorio e piacere dei sensi, garantito da piatti che uniscono la tradizione alla modernità, ma con focus sulla golosità e il divertimento. Qui si può godere di piatti di impeccabile realizzazione (Barot è stato per anni a capo delle cucine della lussuosa Bastide di St.Tropez, ora stellata sotto la guida di Philippe Colinet) a prezzi di enorme onestà.

Basti per tutti l'esempio del menu a 29 euro: Tartina di calamari e capra fresco al finocchio, Costate di agnello arrosto alle nocciole, Padellata di prugne rosse al rosmarino. Praticamente un regalo. Ma se non vi accontentate ce n'è per tutti i gusti, le tasche, le passioni. Compreso un'intero menu dedicato al tartufo (uno dei cavalli di battaglia del negozio, fra l'altro) o quello a tutte verdure o il Riviera. Un inno alla gioia e all'amore per la cucina.

Chef

Thierry Barot

Contatti

+33 4 94546097

7, rue du 11 Novembre
83310 - Cogolin
grangeagapes.com
contact@grangeagapes.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedi
Ferie
variabili
Menu degustazione
23, 29, 37, 39, 40, 46 e 60 euro

Lo chef consiglia
Grain de Sel, 6, rue du 11 Novembre, graindesel-cogolin.fr

+33.4.9454686

Perché fermarsi
per un rapporto qualità-prezzo ragguardevole e per la varietà di menù proposti
Claudio De Min
Claudio De Min

veneziano, giornalista, una vita dedicata allo sport da inviato (e adesso da appassionato e tifoso), cura da dieci anni "Gusto", la pagina di enogastronomia del Gazzettino di Venezia.