Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Emilia Romagna

DaGorini

Perchè Gianluca Gorini è stato premiato come "Miglior chef" dalla Guida identità Golose 2019? Potremmo rispondere che vi abbiamo un piatto-capolavoro assoluto, probabilmente il più interessante dell'anno: Carciofo arrosto, salsa di carciofo, capperi salati e tè Matcha, pura perfezione, finezza clamorosa, pulizia di sapore, bontà totale. Ma, in fondo, tale spiegazione è persino limitante.

La realtà è che Gorini, classe 1983, sta trovando nel suo ristorante – il primo di proprietà, per lui – e nella realtà appartata e amichevole di Bagno di Romagna un equilibrio interiore, una serenità di vita che traspaiono poi nei/dai suoi piatti. Mai così complessi, eleganti, di una creatività spinta eppure non eccessiva: come se la nuova situazione in cui si trova a lavorare dal settembre 2017 stesse facendo da potente detonatore a un talento che si sapeva già cristallino, ma che – lo scopriamo adesso – non era ancora del tutto dispiegato.

Sono preparazioni connesse con la tradizione e il territorio, eppure chiaramente autoriali; perché, al di là degli ovvi riferimenti ai suoi maestri di sempre, Paolo Lopriore su tutti (e dunque a prescindere dall’influenza che questi ultimi hanno esercitato nella crescita del Gorini-pensiero in cucina), quello che appare chiaro è come il giovane chef stia strutturando sempre più un suo stile personale, originale, distintivo e unico. Di grandissima classe.

«Sono circondato da persone che mi vogliono bene, nonché da grandi prodotti. Sono davvero soddisfatto. E sono contento di una cosa che mi ha detto Riccardo Camanini: "Gianluca, questa cucina è solo tua"».

Chef

Gianluca Gorini

Sous-chef

Filippo Tura

In sala

Sara Silvani

In cantina

Angelo Santani

Contatti

+39 0543 1908056

via Giuseppe Verdi, 5
47021 - San Piero in Bagno (Forlì-Cesena)
dagorini.it
info@dagorini.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero martedì e mercoledì a pranzo
Ferie
2 settimane variabili a febbraio e 2 a giugno
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
40 e 68 euro
Antipasto
14 euro
Primo
12 euro
Secondo
18 euro
Dolce
10 euro
Coperto
2 euro

Lo chef consiglia
Ristorante Del Lago, via Acquapartita 147, e Paolo Teverini, via del Popolo 2, entrambi a Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)

+ 39.0543.903406 e 39.0543.911260

Perché fermarsi
per godersi un talento assoluto che è pienamente sbocciato
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it

Guida 2019 - Grana Padano