Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Sicilia

Shalai

Sicuro punto di riferimento gourmet per gli avventori dell’Etna, Shalai è un resort di charme con ristorante, centro benessere e 13 camere inaugurato nel 2009, alle pendici del vulcano più alto d’Europa, dalla famiglia Pennisi, imprenditori di Linguaglossa.

Il ristorante vive all’interno di due sale molto intime dall’aspetto asciutto e contemporaneo, al piano terra del fascinoso ed elegante fabbricato risalente ai primi dell’Ottocento. Tra una mise en place classica e raffinata e le suggestioni retrò delle sedie in ferro battuto, lo chef autoctono Giovanni Santoro propone una cucina golosa, armonica, dalle forme moderne e dai sapori immediati, che si concentra in larga parte sull’ingrediente del territorio, valorizzato da una buona conoscenza tecnica e sempre rispettato da lavorazioni poco invasive.

I piatti esprimono arie e colori di mare e di terra e sono tutti profondi, chiari e in perfetto equilibrio nelle loro componenti gustative. Magistrale la cottura del succulento e morbido Agnellino da latte scottato al burro d’erbe, riduzione al nerello dell’Etna con patate e cipolle affumicate al caffè; intrigante il gioco di consistenze e l’affumicatura dello Spaghettone in crema di cipollotto bianco, sgombro e mollica tostata al finocchietto selvatico. Imperdibile l’esaltazione mediterranea, saporita e bilanciata del Crudo di gambero rosso con stracciatella di burrata al pepe nero e centrifuga di pomodoro datterino al basilico. Carta dei vini di circa 600 referenze con ampia possibilità di scelta tra diverse e belle verticali di importanti aziende etnee.

Chef

Giovanni Santoro

Sous-chef

Marco D'Agati

Ai dolci

Giovanni Santoro

In sala

Dario De Salvo

In cantina

Leonardo Pennisi

Contatti

+39 095 643128

via Guglielmo Marconi, 25
95015 - Linguaglossa (Catania)
shalai.it
resort@shalai.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
aperto 7 giorni su 7; a pranzo aperto solo sabato, domenica e festivi
Ferie
variabili a novembre
Menu degustazione
80, 90 e 100 euro
Antipasto
19 euro
Primo
22 euro
Secondo
23 euro
Dolce
10 euro
Coperto
4 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Dai Pennisi - macelleria con cucina, via Umberto. 9, Linguaglossa: per la qualità delle materie prime

+39.095.643160

Perché fermarsi
per la Vitellina a punta di coltello con fonduta ai formaggi cremosi e bacche di ginepro dell'Etna, affumicata agli aghi di pino: piatto di grande tecnica, equilibrio perfetto e sublime bontà
Davide Visiello
Davide Visiello

classe 1974, napoletano emigrato al Sud, sommelier e assaggiatore di caffè, è convinto che chi è nato a Vico Equense, come lui, sia inderogabilmente munito di imprinting gourmet. Vive, scrive e organizza eventi a Palermo, ma mangia e beve ovunque