Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Sicilia

Il Cappero del Therasia Resort

Per Giuseppe Biuso la cucina è un modo di raccontarsi, di esprimersi. Ogni piatto è una storia, un aneddoto, una visione del mondo, la sua. Parla di viaggi fatti o ancora da fare e quel bisogno incontenibile di narrazione una volta rientrati, che sfocia in sorpresa. Regala all’ospite il gusto del nuovo, di spezie sconosciute o mai assaggiate come l’Olivello spinoso finlandese, il Rooibos del Sud Africa o la Tapioca tropicale, pensati ex novo, alla Biuso.

I suoi piatti da sempre giocosi, anche quando guardavano alla tradizione, sono scevri da legami con il territorio e dai territori, diventando piacevoli divertissement. Creano rimandi, richiamano alla mente l’idea di un luogo, non guardano più a consistenze e temperature ma ad acidità, pulizia del palato, sensazioni di freschezza ed effetti sorpresa, con la materia prima lasciata il più possibile in purezza, per identificarne i singoli ingredienti. I primi indizi allestiti sul tavolo sono inequivocabili: una cartina, una valigia, una macchina fotografica e un aeroplano, dicono di allacciare le cinture, si decolla per destinazioni sconosciute. Il menu sarà donato al termine, come ricordo per l’esperienza vissuta.

L’entrée va da un fresco Blinis, pancake russo e dell’Est europa, che gioca con l’agrumato dell’alchechengi e del mango e stempera in dolcezza lo sgombro marinato; alla sfera di prezzemolo che fa esplodere in bocca il mare delle vongole. Si atterra in Finlandia, Cina, Giappone, America, per rientrare in Sicilia e spiccare il volo alla volta del Marocco e altri paesi. Negli occhi, la felicità inattesa del viaggio.

Chef

Giuseppe Biuso

Sous-chef

Gianluca Sottile

Ai dolci

Gianluca Colucci

In sala

Ilenia Ascia

In cantina

Michele Committante

Contatti

+390909852555

Vulcanello, isola di Vulcano
98050 - Vulcano (Messina)
sito web
info@therasiaresort.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
novembre-aprile
Menu degustazione
130 e 150 euro
Tavolo dello chef per 10 persone

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Malvasia Pane Cunzato, via deglii Eucaliptus, Vulcano: rifugio del cuore e per il miglior pane cunzato dell'isola.

+393466039439

Perché fermarsi
per l'audacia nell'accostare i gusti e sublimare le sfumature di ogni ingrediente presente nei suoi piatti che parlano di mondo, in un costante equilibrio di sentori dolci, piccanti, sapidi
Pierpaolo Sammartino
Pierpaolo Sammartino

giornalista freelance. Scrive di Puglia, viaggi e cibo, quello buono. Cacciatore di novità, collabora a Con Gusto e Il Gusto di Repubblica Bari, Dove