Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Campania

Concettina ai Tre Santi

RelatoreChef30anniPizzaTavoli all’aperto

Arrivare da Concettina ai Tre Santi è già di per sè un'esperienza sensoriale perchè attraversi il rione Sanità che, come la pizza, è "verace" e "abitato" da quella filosofia dell'esistenza tanto cara a Totò, cresciuto a pochi metri da qui.

Ciro Oliva, 30 anni e quarta generazione di pizzaioli, è restato anima e core del rione, lì dove già la bisnonna Concettina nel 1951 sfornava pizze fritte. Ciro ha intuito subito che la segreta preparazione dell'impasto di papà Antonio andava valorizzato ma ricordandosi sempre che la pizza è il pane quotidiano da condividere insieme "mangiando con le mani, sporcandoti, facendo scarpetta proprio come se fossi a casa tua". Ciro non si limita a servirti, lui ti spiega che in quella pizza c'è la passione dell'artigiano, la fatica del contadino, ma pure la genialità dell'artista che elabora i cartoni per contenerla. La pizza è cultura e Ciro non si sottrae ad autentici show cooking al tavolo dei clienti raccontandoti che il suo cuore e la sua energia sono in sinergia  con quelli dei produttori campani, dai quali attinge tutto. Persino l'aglio.

Ma Ciro ha anche la fantasia e la creatività della Napoli più autentica. E allora ecco che da lui trovi la pizza Il Sole della Sanità con pomodorino giallo cotto in forno da nonno Tonino e la San Gennaro con o senza miracolo (bianca o rossa). Ma lui sa andare pure oltre proponendoti The green is boom, un'insalata dove il fresco degli ortaggi è unito a piccoli pezzi di pizza. Due i menù degustazione: Tre Santi (7 portate) e Concettina (8).

Chef

Ciro Oliva

Sous-chef

Vittorio La Pietra

In sala

Vittorio De Luca

In cantina

Emanuele La Bagnara, Raffaele Sullo

Contatti

+39081290037

via Arena alla Sanità, 7
80137 - Napoli
sito web
info@concettinaaitresanti.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
25-30 settembre
Prezzo medio vino escluso
18 euro
Menu degustazione
2 menu degustazione: 7 e 8 portate euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
Ristorante Dora, via Ferdinando Palasciano 30, Napoli: a due passi dalla riviera di Chiaia, il miglior pesce del Golfo è qui ristorantedora.it

+39081680519

Perché fermarsi
per il profumo dei ricordi: il panino Annarell', dedicato alla mamma, e fatto con l'impasto della pizza e il ragù fatto con ore di cottura come insegnato da nonna Nunzia
Paola Pellai
Paola Pellai

giornalista professionista, nata in un'annata di vino buono. Ha spaziato in ogni settore, dallo sport alla politica, dagli spettacoli all'enogastronomia perché far volare in alto la curiosità è il sistema migliore per non annoiare e non annoiarsi. Se volete renderla felice, leggete i suoi libri di fotostorie, "Il tempo di uno sguardo" e "Fatti sentire"