Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Trentino Alto Adige

In Viaggio - Claudio Melis

Nascosto all'interno di un austero palazzo dal sapore un po' austro-ungarico, In Viaggio è la rappresentazione storica del lungo percorso intrapreso in tutti questi anni da Claudio Melis, cuoco 46enne e di origine sarda, che da Pietro Leemann a Gualtiero Marchesi, fino alla lontana Dubai e passando per l'Alta Badia, è poi ritornato tra le sue amate montagne altoatesine, a Bolzano, per aprire un ristorante/scrigno nelle sale di un antico studio fotografico. 

In Viaggio è esattamente quella che dice sino a partire dal nome, ovvero una passeggiata emozionante tra le tante esperienze vissute in diversi luoghi. Questo permette, visto il talento dell'interprete e la riconosciuta abilità nel muoversi a trecentoessanta gradi, tra stili e tecniche, di passare con squisita leggerezza da un Riso al curry (ma con mela Golden), ai Cappellacci di lumache con bagna caoda, fino al Capriolo in tre portate, ovvero presentato al tavolo in tre diverse versioni, ispirate dagli Stati Uniti, dalla Francia e, ovviamente dal Sud Tirolo. Note acide, polveri magistralmente dosate, sottili digressioni etniche, hummus e salsa teriyaki.

E' vasto il mondo di Claudio Melis e sembra quasi impossibile incontrarlo in un ristorante bomboniera lungo e stretto, che sembra ricavato da un vagone di un treno, ma nel quale si sta decisamente comodi. Frammenti di storie del recente passato ma molto attuali, dal sapore un po' global e con il ricordo ancora vivo delle persone e dei profumi incontrati lunga la strada. Quando si dice: "Vale il viaggio"...

Leggi anche
In Viaggio per un anno, con Claudio Melis

Chef

Claudio Melis

Ai dolci

Jasmina Stojicevic

In sala

Davide Ungaro

In cantina

Robert Wieser

Contatti

+39 0471 1684878

piazza della Mostra, 2
39100 - Bolzano
inviaggioristorante.com
booking@inviaggioristorante.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e mercoledì; aperto solo la sera
Ferie
una settimana variabile a gennaio e una a luglio
Carte di credito
no American Express e Diners
Menu degustazione
85, 105 e 120 euro
Antipasto
18 euro
Primo
24 euro
Secondo
35 euro
Dolce
16 euro

Lo chef consiglia
Martin Gojer dell'azienda vinicola Franz Egg, per i suoi vini dinamici

+39.0471.812280

Perché fermarsi
per un percorso della memoria di Melis e per il Brodo di Mare, con fregula, santoreggia Mojito e polpa di granchio
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare