Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Sicilia

I Cucci

Deriva dall’arbërescë Kuqe, rosso, il nome di questo bistrorante nato dalla passione dei fratelli Stassi affiancati da una pasionaria puro sangue, una comunicatrice al servizio del cibo, Sarah Bonsangue. Cuoca autodidatta che, dopo la laurea in Scienza della comunicazione, decide di mettere a frutto l’innata passione per la cucina. La gavetta passa prima per alcuni ristoranti in città e poi da Tony Lo Coco, suo maestro.

I Cucci, nato in una delle piazze simbolo della rinascita di Palermo, ha fatto scuola, divulgando per primo il concetto di food non stop delle grandi città, con ritmi folli da gestire. Sfida vinta, grazie al lavoro di squadra della giovane brigata, in cui Sarah crede e insegna a fare tutto, per apprendere le difficoltà di ogni ruolo. Senza di loro uno chef non va avanti e la sua, deve essere in grado di riprodurre alla perfezione la visione che ha della cucina e che ben descrive nel menu, dove ogni singola parola è stata pensata. Ambasciatrice del gusto e grande estro creativo, racconta la città con il cibo, giocando con materie prime di alta qualità. Conserva la tradizione cambiandola.

Ciò che sembra non è ciò che è, ed ecco strizzare l’occhio allo street food con un Baccalà a Sfincione da applausi, presentato nella duplice versione bagarese e palermitana, gradevolmente affumicato con origano a crudo. E poi le fritture di mare, croccanti e leggere, sempre diverse perché il mare come la terra ha le sue stagioni e per questo, nel menu, non ne specifica la tipologia. La sua missione? Educare i palati al buono e a riconoscere i sapori.

Chef

Sarah Bonsangue

Sous-chef

Luca Mannina

Ai dolci

Sarah Bonsangue e Alessandro Dolce

In sala

Alessandro Laporta

In cantina

Ignazio Chiarello

Contatti

+390917477151

piazza Bologni, 3/4
90134 - Palermo
icuccibistrorante.it
info@icuccibistrorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
9 gennaio-1 febbraio
Prezzo medio vino escluso
40 euro
Menu degustazione
45 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Antica Macelleria Cottone, via Messina Marine 629-631, Palermo: per la fantastica salsiccia, con macinato tagliato tutto a punta di coltello

+390916221332

Perché fermarsi
per la Pasta alla Milanisia, la versione rossa della tipica pasta con le sarde, che si mangia a S. Giuseppe, rivisitata dagli emigrati al nord, per dar più gusto alla mancanza di alcuni ingredienti
Pierpaolo Sammartino
Pierpaolo Sammartino

giornalista freelance. Scrive di Puglia, viaggi e cibo, quello buono. Cacciatore di novità, collabora a Con Gusto di Repubblica Bari, Dove