Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Gran Bretagna

Bibendum

Il Bibendum è uno dei ristoranti storici di Londra. Aperto da sir Terence Conran e Paul Hamlyn nel 1987 in un edificio decò del 1911 disegnato dall'architetto François Espinasse. Mosaici e vetri colorati rendono l'intero palazzo un luogo unico e pieno di fascino, in cui ci si perde nel tempo. Il ristorante è interamente dedicato all'iconografia de "l'omino Michelin", elemento fortemente voluto dal cuoco Claude Bosi che non tradisce così la sua anima di cuoco lionese e affezionato alla cucina classica francese.

Ma in un palazzetto d'epoca, dentro a un ristorante vecchio di 30 anni e con un nome dedicato a una mascotte vecchia di cento anni, c'è comunque un elemento di interruzione. Nell'ultimo anno in cui aveva lavorato all'Hibiscus, Claude aveva preso il vizio, o l'abitudine, di assumere tanti cuochi italiani, capaci di svegliare, con la loro purezza nell'utilizzare gli ingredienti, un lato meno cinico e più essenziale del palato di Bosi.

È così che adesso la maggior parte della brigata del Bibendum è italiana. La cucina ne guadagna in lucidità, come nel San Pietro cotto al forno con pomodorini del piennolo e nappato con una salsa alla vaniglia, un silenzioso omaggio a Senderens. Il Millefoglie al cioccolato è invece rinfrescato da una crema di piselli, equilibrio perfetto fra la pasticceria italiana e francese.

Chef

Claude Bosi

Sous-chef

Francesco Dibenedetto

In sala

Enrico Molino

In cantina

Elio Machiné

Contatti

+44 20 75815817

81 Fulham road
SW36RD - Londra
bibendum.co.uk
reservations@bibendum.co.uk
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
26 agosto-4 settembre, 23-26 dicembre e 1-7 gennaio
Prezzo medio vino escluso
70 sterline
Menu degustazione
120 sterline
Tavolo dello chef per 6 persone

Lo chef consiglia
Henne Kirkeby Kro, Strandvejen 234, Henne, Danimarca

+ 45.75.255400

Perché fermarsi
per scoprire un ristorante aperto nel 1987 e che conserva ancora lo stesso spirito di una Londra ormai persa nel tempo
Tokyo Cervigni
Tokyo Cervigni

milanese, a volte londinese, fondamentalmente parigino. Esperto mondiale di BLT sandwich, bevitore di Americano e aspirante Larry David. Solitamente magna e se rilassa. Ogni tanto scrive