Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Materia

Se uno si chiede chi incarni il futuro dell’Italia gastronomica, tanti risponderanno Davide Caranchini. E avranno ragione. Giovane cuoco del ristorante Materia, sulla riva lacustre di Cernobbio propone una cucina senza compromessi, “dritta”, coraggiosa ma allo stesso tempo intellettuale e profonda.

Caranchini rispetta l'eredità della grande cucina italiana, ma cerca sempre di guardare al futuro e proporre una sua visione della cucina contemporanea del paese cui appartiene. Ha una mano precisa e molto tecnica e riesce a tradurre ai clienti le storie commestibili del lago, del suo territorio, prive di alcun cliché.

Il giovane cuoco (è un classe 1990) dialoga attraverso i suoi piatti di cose importanti, sagge e profonde: parla di sostenibilità, sia dei prodotti sia dell'economia della piccola aziensa, parla del retaggio della cucina italiana e di sperimentazione, parla del coraggio dei giovani che a volte non è compreso. Caranchini colpisce per la saggezza con la quale guarda e filtra le cose. C'è grande profondità nei suoi piatti perché ogni gusto esplode in bocca: si apre in modo soffice ma poi si “permette” di aprirsi cosi com’è, in verità.

Dall'ultimo menu invernale: Colombaccio, liquirizia e radicchio; Linguine, burro, garum di agone e amchoor, Piccione allo spiedo, linfa di betulla fermentata e sambuco sott’aceto, in due servizi; Ananas e senape. Una cucina dinamica, che non ha paure nè vincoli.

Chef

Davide Caranchini

Sous-chef

Giovanni Avella

Ai dolci

Davide Caranchini

In sala

Ambra Sberna

In cantina

Luca Sberna

Contatti

+390312075548

via V Giornate, 32
22012 - Cernobbio (Como)
sito web
info@ristorantemateria.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
2 settimane variabili a novembre; variabili tra gennaio e febbraio e 12-20 agosto
Carte di credito
No American Express
Menu degustazione
70 (5 portate), 85 (7) e 135 (12) euro
Antipasto
25 euro
Primo
23 euro
Secondo
33 euro
Dolce
14 euro
Coperto
4 euro

Lo chef consiglia
Il Portico di Paolo Lopriore, via Volta 1, Appiano Gentile (Como)

+39031931982

Perché fermarsi
per scoprire cosa sarà la cucina italiana domani. Conoscere giovani che non si fermano davanti a niente e che si esprimono in libertà, regalando sapori indimenticabili e irripetibili
Alina Borghese
Alina Borghese

giornalista culinaria che ha anche aperto un servizio di concierge gastronomico per chi vuole viaggiare... con gusto. Origini russe, vive in Italia e sempre viaggia per il mondo in ricerca di nuovi sapori. Scrive di cucina e vino, collabora con riviste in Italia e Russia