Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Marche

Marchese del Grillo

La Vallesina è uno dei territori marchigiani più affascinanti. Costellato di luoghi ricchi di storia e di produzioni la cui manifattura in molti casi è ancora artigianale, ben integrata con un interessante sviluppo industriale. Di questa capacità conservativa è esempio Fabriano, una delle pochissime città al mondo dove ancora oggi la carta è fabbricata a mano, e ne sono testimonianza i tanti piccoli agricoltori e allevatori.

E' lo scenario nel quale si è formata Serena D'Alesio, cuoca e patronne insieme al fratello Mario del relais che la loro famiglia ha reso uno dei luoghi di fascino dell'intera regione. Una coppia unita, formidabile, ragazzi d'altri tempi per educazione, serietà e impegno nello studio applicato all'attività di ristorazione. Lui in sala accoglie con l'umiltà di chi sa di sapere, sommelier e degustatore tra i più preparati in Italia, la cui conoscenza è tanto profonda quanto discreta; lei in cucina ha saputo affrancarsi, non senza strappi e difficoltà, attraverso la curiosità che stimola l'altrove e la conoscenza della materia prima direttamente da chi la produce, con l'obettivo di valorizzarla al meglio, dalla colazione del mattino ai piatti del menu.

Il Millefogli di coniglio di Arcevia, cotto al vapore e accompagnato da lenticchie croccanti, gel di verdicchio e sedano rapa non rappresenta un punto di arrivo ma una delle tappe importanti insieme al Maialino con rapa rossa e zenzero, ai Fusilloni con crema di cannellini, vongole e pimpinella e ai dessert capaci di dare libero sfogo alla fantasia di questa giovane e brava cuoca.

Chef

Serena D'Alesio

Sous-chef

Katiuscia Porcarelli

Ai dolci

Serena D’Alesio

In sala

Mario D'Alesio e Mecaj Sokol

In cantina

Mario D'Alesio

Contatti

+39 0732 625690

località Rocchetta Bassa, 73
60044 - Fabriano (Ancona)
marchesedelgrillo.com
info@marchesedelgrillo.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
40, 50 e 65 euro
Antipasto
14 euro
Primo
14 euro
Secondo
16 euro
Dolce
7 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Taverna Infra Saxa, piazza S. Clemente, Genga (Ancona): paesaggio mozzafiato, prodotti locali e totale relax

+39.349.2325540

Perché fermarsi
per il Millefogli con coniglio di Arcevia e, prima o dopo pranzo, per la visita al museo della carta e della filigrana
Massimo Di Cintio
Massimo Di Cintio

esperto di comunicazione, giornalista, da quasi trent'anni racconta di ristoranti, di vini e di territori. E' fondatore e curatore di MeetInCucina, congresso di cucina regionale