Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Danimarca

Geranium

Il risveglio dei sensi come obiettivo di un ristorante, partendo dagli aromi di una pianta, il geranio. Sin dalla sua apertura è stata questa la missione, centrata, di uno dei luoghi che, quando si tratta di mettere le gambe sotto a un tavolo, ha sempre avvicinato e di molto un ideale di perfezione e di eleganza.

Geranium a Copenhagen - con i suoi storici protagonisti, il cuoco Rasmus Kofoed e il restaurant manager Søren Ledet non perde un colpo e, se possibile, tende a migliorarsi e ad azzerare le imperfezioni. Con la certezza incrollabile di menu stagionali ormai collaudati, che vivono di leggere, eppur palpabili, modifiche dettate dall'estro del momento e dalla reperibilità. Come accade per molti dei classici imperdibili, dai razor clam, magica illusione e riproduzione del guscio di un cannolicchio, "dipinto" con alghe e polvere di carbone, alle finte pietre all'aneto con sgombro e rafano. Due signature presenti con regolarità nel persorso degustazione del ristorante, dove è difficile incappare in passi palsi, anche se si osservano con attenzione i movimenti della sala e la regolarità del servizio.

Il ristorante presenta una cucina a vista dove meccanicamente e in religioso silenzio si muovono Rasmus e i cuochi della brigata che, transitando dal backstage dove si trova anche la mitica test kitchen nella quale nascono tutti i piatti, quasi in punta di piedi appaiono miracolosamente alla vista dei clienti. Una curiosità, Geranium si trova all'interno dello stadio del football club Copenhagen e dalle cucine si spia ciò che accade nel campo di gioco.    

Chef

Rasmus Kofoed con Thanos Feskos

Sous-chef

Ronni Mortensen, Artur Kazaritski, Coen Dieleman

In sala

Søren Ledet e Mattia Spedicato

In cantina

Søren Ledet

Contatti

+4569960020

Per Henrik Lings Allé 4, 8
2100 - Copenaghen
geranium.dk
info@geranium.dk
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica, lunedì e martedì
Ferie
3 settimane a luglio e 2 a dicembre
Prezzo medio vino escluso
4,200 corone danesi
Menu degustazione
2.600 corone danesi
Tavolo dello chef per 2 persone

Lo chef consiglia
Mirabelle, Guldbergsgade 29, Copenaghen: perché è biologico, gustoso e ha un'atmosfera fantastica

+4535354724

Perché fermarsi
la perfezione, nel piatto, in sala e in cantina. Difficile chiedere di più
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare