Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

Lux Lucis del Principe Forte dei Marmi

Nell'alta cucina, quanto conta l'appetizer? Per chi scrive, non poco: dà il la al pasto, mette in chiaro la partita che sta per iniziare; stuzzica il palato. Si può dire che già dai primi assaggi si ci faccia una certa idea del resto? Probabilmente sì. 

Sono considerazioni che ci sono tornate in mente all'inizio di una gran cena da Valentino Cassanelli, al Lux Lucis del Principe Forte dei Marmi, nella capitale del turismo versiliano. Sei assaggi Il nostro inizio più uno, ciascuno a testimoniare un anno passato alla guida di quei fornelli, ai quali è approdato nel 2012.

Siamo partiti proprio dall'inizio, dagli appetizer, perché indicano alcune cose precise. Primo, danno la misura del resto, come abbiamo sottolineato: e il resto, conseguentemente, sarà in gran classe, perché già risultano centrati, eccome. Secondo, indicano chiaramente un'evoluzione: dalla potenza degli assaggi d'esordio, già significativi (e contemporanei) nel loro essere esplosivi, via via verso un sempre maggiore raffinamento stilistico, una acquisita crescente consapevolezza, come se lo chef mettesse a freno la voglia di stupire e, grazie alla maturità raggiunta (beh, è un 1984...) si facesse carico di ricercare note armoniche e bilanciate, con esito felice.

Non che la voglia di stupire sia venuta meno in assoluto: si è semplicemente trasformata, incanalandosi in un migliore, spiccato equilibrio innovativo. Il fiume è sempre impetuoso, ma ben regimentato. Cassanelli è iscritto appieno nel ristretto gruppo dei talenti della nuova generazione, quelli destinati a succedere ai grandissimi di oggi.

Chef

Valentino Cassanelli

In sala

Sokol Ndreko

In cantina

Sokol Ndreko

Contatti

+39 0584 783636

viale Ammiraglio Morin, 67
55042 - Forte dei Marmi (Lucca)
principefortedeimarmi.com
luxlucis@principefortedeimarmi.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì, d'estate sempre aperto
Ferie
1 novembre-20 dicembre e 10 gennaio-1 marzo
Menu degustazione
60, 120 e 170 euro
Antipasto
29 euro
Primo
33 euro
Secondo
38 euro
Dolce
17 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Enoteca Giulia, via Risorgimento 27, Forte dei Marmi (Lucca), enotecagiulia.com: carino e moderno dove le culture spagnole e italiane si fondono

+39.0584.787019

Perché fermarsi
anche per i pani, eccellenti: ai grani antichi della Garfagnana, al latte burro e cereali, poi grissini al parmigiano e profumo di limone, crackers e pane Marocco, tipico della zona
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it

Guida 2019 - Molino quaglia