Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Emilia Romagna

Marta in Cucina

Con la sua cattedrale, le basiliche, le piazze e le strade porticate Reggio Emilia sembra ferma nel tempo. Un tempo, quello della tradizione che, per lei, si cristallizza nella cucina della nonna, cui risalgono i primi ricordi di un'infanzia intensamente, profondamente emiliana. Marta Scalabrini, classe 1982, reggiana, appunto, ha deciso di posare qui la sua seconda vita. Una vita a cui è tornata dopo un percorso di visual marketing di cui i suoi piatti portano ancora in seno il segno belli e audaci come sono.

E se "la nonna non deve sapere" del suo menu dedicato alla tradizione di certo si può dire qualcosa di quello dedicato al mare e dell'altro che si chiama, ironicamente, Va' avanti tè, dove si trova la forma più risoluta, ancorché risolta, di questa nuova vita che sempre dalla tradizione attinge per slanciarsi, con leggerezza, in un'altra dimensione. Una dimensione dove i cappelletti si farciscono di baccalà e condiscono con acqua di melone e capperi, naturalmente, mentre il polpo intrattiene una tresca, insospettata, coi frutti rossi e la barbabietola.

E pensare che tutto cominciò con una iniezione di fiducia all'indomani di una delusione da Marco Stabile e fu lì che Marta comprese di dover andare in cucina portandosi seco magri i compagni d'avventura fiorentina, Ivan Giglio e Giorgio Falzarano. Una brigata fresca e vivace, che eccelle anche nei dessert e sempre laddove si decide di ricostruire il palato dell'infanzia, evocato nel pan, salam, fichi e lambrusc. La sala, come il servizio, è minimalista e riposante.

Chef

Marta Scalabrini

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Ivan Giglio e Giorgio Falzarano

Contatti

+39 0522 435755

vicolo Folletto, 1c
42121 - Reggio Emilia
martaincucina.it
ristorante@martaincucina.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
1-31 agosto e una settimana variabile a gennaio
Menu degustazione
55, 65 e 85 euro
Antipasto
16 euro
Primo
22 euro
Secondo
22 euro
Dolce
10 euro
Coperto
3 euro

Perché fermarsi
perché Marta Scalabrini è cuoca giovane, di personalità e conosce bene le regole del palato
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet