Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Lievità

Ha saputo far vibrare le corde su cui risuona l'orgoglio nazional-popolare con una pizza che, già nel nome del locale, rimanda al canovaccio che presiede alla sua esecuzione. Lievitata, e lievitata 48 ore, per la precisione, oggetto di una levitazione prima ancora che di una lievitazione. Sensazione enfatizzata dalla scelta del mastro pizzaiolo, all'anagrafe Giorgio Caruso, di servirsi di farina di crusca e germe di grano integrali, ovverosia mantenuti nella loro interezza nutrizionale. E tanta e tale è stata la risposta che, accanto alla proposta meneghina, in quel di via Ravizza, Lievità si trova a suo agio in tutto l'orbe terracqueo a dimostrazione che la pizza è un linguaggio universale, e che ovunque significa Italia.

Questa di Caruso, in particolare, si presta bene a esaudire, tra gli altri, anche un intento divulgativo. In ogni sua pizza s'innesta un territorio, o una regione, che racconta con l'alfabeto più efficace: quello della materia prima. La Siciliana? Con pomodoro San Marzano, melanzane, olio extravergine di Nocellara del Belice e scorzetta di limone candita, tocco erudito, gourmet, apostroferebbe qualcuno. La Campania, intensa e teatrale, col pomodoro del Piennolo e l'impasto ben idratato, come si fa in quel di Napoli.

La scelta delle farine integrali, va però precisato, restituisce un impasto assai tenace, e ciò è parte integrante del codice gustativo di Lievità che alla scioglievolezza preferisce la consistenza. Il tutto sdrammatizzato da condimenti edotti e iper-territoriali.

Chef

Giorgio Caruso

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Maurizio Mongillo

In sala

Rosa Migliore

Contatti

+390284561374

via Carlo Ravizza, 11
20149 - Milano
pizzeria-lievita.com
info@pizzeria-lievita.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
23 dicembre-2 gennaio
Prezzo medio vino escluso
15 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Le altre sedi di Lievità: a Milano, in via Varese 4 e via Sottocorno 17 e a Londra ad Hampstead

+

Perché fermarsi
per una delle poche pizze veramente gourmet sotto la Madonnina: leggera, digeribile, con ottima scelta di ingredienti
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet 

Leggi anche

La ghiottissima Focaccia con salmone affumicato, carciofi freschi, robioli ai due latti (capra e vaccino) e scorza di limone grattuggiata di Giuseppe Rizzo, pizzaiolo della Pizzeria dell'Angolo di Vittuone, in provincia di Milano. E' una delle quattro insegne, tutte meneghine, che entrano questa settimana nella Guida ai ristoranti online di Identità Golose. Le altre sono Yuzu, I Chioschi di Andrea e Lievità, un'altra pizzeria
Pizza, Giappone e vecchie volpi