Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Motta

Il paradiso dei carnivori si trova in quel di Bellinzago, a pochi chilometri da Milano. Qui le bestie selezionate da Sergio Motta vengono allevate, macellate, marinate, frollate e cucinate. Si accede a questo "ristorante-macelleria" da casa d’epoca con corte indipendente, parte di una più grande proprietà nobiliare di origine cinquecentesca, ma all'ingresso del locale vi si presenta immediata la sorpresa: una cella frigorifera a vista in cristallo, la "Cella dei sogni" di Sergio, con appese enormi mezzene di manzi piemontesi. Subito accanto un grande spiedo che gira ininterrottamente per ore.

La scelta cade quasi esclusivamente su carne cruda o con cotture minime, per esaltare i tagli piemontesi scelti da Sergio. Costate e fiorentine fioccano dalla cucina, accompagnate dalle spiegazioni del cuoco. Tra i must del ristorante il tris di tartare presentato "a piramide", il bollito di lingua, testina, coda, cappello del prete, biancostato, cappone e cotechino servito con le salse verde, senape, salsa cren, mostarda di frutta e giardiniera di verdure, come nella più verace tradizione e un vivace excursus tra le frattaglie, che qui acquistano la dignità del miglior filetto.

Anche gli insaccati sono fatti in casa, la bresaola, proposta in due diverse stagionature, il crudo stagionato oltre 36 mesi e il prosciutto cotto al forno salato in vena sono d'obbligo per iniziare la cena. Vegani, attenzione: qui di "non sanguigno" si trovano solo i dolci e i contorni, con profondo disappunto del padrone di casa.

Chef

Daniele Colombu e Sergio Motta

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Daniele Colombu

In sala

Fabio Zucchelli

In cantina

Fabio Zucchelli

Contatti

+39 02 95784123

strada Padana Superiore, 90
20060 - Bellinzago Lombardo (Milano)
ristorantemacelleriamotta.it
info@ristorantemacelleriamotta.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
variabili
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
60 euro

Lo chef consiglia
Osteria della Brughiera, via Brughiera 49, Villa d'Almè (Bergamo), osteriadellabrughiera.it

+ 39.035.638008

Perché fermarsi
per provare la vera carne piemontese
Camilla Rocca
Camilla Rocca

 

mentre studiava Economia a Verona, passava gli appunti ai compagni, imprenditori vinicoli della Valpolicella: da lì l'amore per il buon cibo e il bere bene. Collabora con Food24 ,Style, Ansa, Class, Il Giornale

Ricette dello chef

Daniele Colombu e Sergio Motta

Carn’e pesce (riferimento a Gualtiero Marchesi)

Daniele Colombu e Sergio Motta

Gulasch di manzo