Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

Sud

Al Quarto miglio di via Campana, nel cuore dei Campi Flegrei, crepita l’ardente cucina di Marianna Vitale. Una personalità colorita e una cucina colorata contrastano con i toni tenui dell’elegante sala, in cui appaiono qua e là vergini in bianco e nero, tombole a colori e luminose luminarie. Oggetti curiosi, archeologia popolare di una Napoli sospesa fra rito e mito, sottratti alla vita di quartiere, raccolti con sentimento e decontestualizzati con rigore documentale, a testimonianza di una continuità di gusti e gesti che dalla città si propaga fino alla provincia.

Classe 1980, Marianna studia Letteratura spagnola all’Orientale di Napoli e oggi al Sud, da più di 9 anni, si fa interprete della cultura gastronomica partenopea, traduce la tradizione usando il linguaggio del cibo, trasferendo un intero mondo dal parlato al palato, da una lingua ad un’altra.

A Sud ogni giorno si ripete il miracolo della compatibilità dei contrari, dove gli estremismi del culto del cibo coesistono fra cucina povera e regale, fra acidità e rotondità e si esprimono in follia di contrasti generati da memoria e intuizione. Come nelle colorate sfumature di rosso della vita del ragù che fa da Cicerone a Sud, o nella Minestra di mare con frutta di stagione, moderna e divertente. O ancora nell’Impepata di pasta mista, ricci, cozze, pepe e limone, un piatto che è un tuffo a mare nell’acidità dirompente tipica della tavola di Marianna, giovane cuoca paladina della ristorazione eroica di provincia che, con ironia e grande competenza, serve spesso con coraggio una carezza in un pugno.

 Brambilla-Serrani

Chef

Marianna Vitale

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Gioì Della Bruna

Ai dolci

Marianna Vitale

In sala

Pino Esposito

In cantina

Pino Esposito

Contatti

+390810202708

via Santi Pietro e Paolo, 8
80010 - Quarto (Napoli)
sudristorante.it
info@sudristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì. A pranzo aperto solo sabato
Ferie
3 settimane variabili ad agosto e una a gennaio
Menu degustazione
50, 60 e 80 euro
Antipasto
20 euro
Primo
20 euro
Secondo
22 euro
Dolce
12 euro

Lo chef consiglia
Mimì alla Ferrovia, via Alfonso D'Aragona 19, Napoli: per una splendida cucina tradizionale

+39081553853

Perché fermarsi
per lo Spaghetto con gli anemoni, un grande classico della cucina di mare di Vitale
Valentina Santonastaso
Valentina Santonastaso

classe 1985, una laurea in Lettere e Filosofia e un master al Gambero Rosso di Napoli, ha una grande passione per le identità culturali e la memoria gastronomica mediterranea