Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

Il Comandante del Romeo hotel

E’ in piena forma Salvatore Bianco tanto da riuscire a far diventare Il Comandante il ristorante di riferimento per l’alta cucina a Napoli. Una terrazza che affaccia sulla città, da una prospettiva molto diversa rispetto a quelle classiche.

Il focus è sull’operosità del grande porto che da sempre accoglie un numero considerevole di turisti e traffici commerciali. Da qui poi si estende in maniera coinvolgente su tutto il Golfo. Nella cucina di Salvatore oggi si coglie la maturità di uno chef che sa far dialogare l’importante tradizione culinaria partenopea con le idee raccolte dai tanti viaggi. Si nota la passione per la cultura giapponese qua e là ed in particolare nel Ragù 9850, che sono i chilometri che separano Napoli da Tokio, dove la carne non c’è, ma si sente grazie all’utilizzo di prodotti tipici di questa terra, ricchi di umami.

Lo chef è di Torre del Greco, città sulla costa nera del Vesuvio, dove è forte l’identità legata alla pesca, alla cultura dei frutti di mare e alla lavorazione artistica del corallo. Tutto questo patrimonio è una continua fonte di ispirazione per lo chef, quindi l’innata vena artistica gli fa comporre piatti dall’estetica raffinata, mentre molto stimolante è l’uso di frutti di mare poco conosciuti e valorizzati al massimo. Spazia con precisione in tutti i campi, carni, interiora, pesce, e sa incantare con l’uso di verdure e ortaggi. Anche i dolci sono notevoli e confermano le certezze ormai qui ben consolidate.

Chef

Salvatore Bianco

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Roberto Boemio

In sala

Mario Vitiello

In cantina

Mario Vitiello

Contatti

+39 081 6041580

via Cristoforo Colombo, 45
80133 - Napoli
romeohotel.it
reservations@romeohotel.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
mai
Prezzo medio vino escluso
135 euro
Menu degustazione
155 e 175 euro
Tavolo dello chef per 9 persone

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Pizzeria La Masardona, via Cesare Capaccio 27, Napoli: la migliore pizza fritta della città

+ 39.081..281057

Perché fermarsi
per la Triglia maionese di capesante e plancton, finocchio di mare e murice perché sanno di brezza marina; per le animelle; per il riso il mare a Milano, per i dessert eterei e gustosi
Marina Alaimo
Marina Alaimo

napoletana con la passione sfrenata per il mondo del vino e una forte curiosità per la cucina. Sommelier, degustatrice di formaggi e di olio, con le scarpe spesso sporche di terra, camminando tra orti e vigne si impara ad avere rispetto

Ricette dello chef